16 dicembre 2019

Oderzo Motta

«Insuffcienti i contenitori della carta»

Dal 1 dicembre novità nel servizio raccolta rifiuti: il commento di Luciano De Bianchi, consigliere di Siamo Ponte

commenti |

commenti |

«Insuffcienti i contenitori della carta»

PONTE DI PIAVE – Cambio a Ponte nel sistema di raccolta rifiuti. La Savno, in coerenza con i nuovi indirizzi del Cit e quindi dei Comuni, ha pianificato nuove modalità di raccolta dei rifiuti recepite da una delibera della Giunta Comunale.

 

Le modalità e le frequenze per il secco e l’umido non cambiano, per la carta sono previsti contenitori gialli da 120 litri per singole utenze, contenitori a cassonetto per condomini.

 

Per la Vepla (Vetro,Plastica e lattine) e la raccolta del verde, le modalità sono diverse dalle attuali. Il vetro verrà raccolto con contenitori separati mentre la plastica sarà conferita con sacchi a perdere azzurri da 110 litri e asportata ogni 15 giorni. La plastica per condomini e utenze non domestiche viene raccolta con contenitori carrellati di maggiore capacità.

 

Il verde può essere conferito direttamente al Card oppure il privato si convenziona, paga 40 euro all’anno e 15 euro per la pratica e la consegna a domicilio del contenitore.

 

La segnalazione da parte di Luciano De Bianchi, consigliere di opposizione del gruppo SiAmo Ponte, che in una nota commenta: «I contenitori della carta da 50 litri sono attualmente, in tanti casi, manifestamente insufficienti, quindi la scelta di aumentarne la capacità non può che essere positiva.

 

Separare il vetro dalla plastica aumenta la qualità della materia seconda e riduce le spese di selezione; oltrettutto nella Vepla spesso si riscontra una percentuale elevata di secco non riciclabile (intorno al 30%).

 

Per la raccolta del verde il servizio comporta un po’ di burocrazia e costi maggiori per cui va fatto un monitoraggio del servizio specialmente per i soggetti anziani e comunque più deboli. Complessivamente il Servizio risponde a criteri di sicurezza e di miglioramento della qualità delle materie riciclabili».

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

29/06/2015

Bolletta rifiuti più leggera

Resi noti a Mogliano i dati della raccolta rifiuti 2015. All'orizzonte la novità della raccolta oli vegetali esausti

immagine della news

30/12/2014

De Bianchi fa infuriare la Giunta

L'ex assessore attacca l'esecutivo sul problema di rifiuti e pulizia del Piave. Il consigliere Buriola risponde per le rime

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×