21 gennaio 2020

Volley

«SONO QUI PER VINCERE»

Le prime parole di Marcelinho, nuovo acquisto della Sisley

Volley

TREVISO - Appena sceso dall'aereo dal Brasile, ecco le prime parole di Marcelo Elgarten "Marcelinho", palleggiatore brasiliano ex campione olimpico che esordirà domani, sabato, nella prima di ritorno di campionato Forlì con la Yoga (ore 16.30, diretta Rai Sport 1): "Mi ritengo fortunato ad avere avuto questa occasione, arrivare alla Sisley a 36 anni è un grande onore - ha detto in un ottimo italiano - lo ritengo uno dei tre migliori club di pallavolo del mondo.

                                                                           Il nuovo palleggiatore Marcelinho presentato dall'a.d. Sisley, Pasquale Gravina

Sono in buone condizioni, fino a due settimane fa ero in campo con il Pinheiros nel campionato brasiliano, poi ci sono state delle incomprensioni e io e Rodrigao abbiamo lasciato il club, non c'era più posto per noi.

E' arrivata questa chiamate della Sisley e l'ho presa al volo. Sono qui per vincere qualcosa con questo grande club e daro' il 110% per aiutare la squadra ad ottenere grandi risultati. Penso che mi basterà una settimana, massimo dieci giorni, e poi saro' in forma per giocare, non vedo l'ora."

Tu hai già giocato in Europa (con Olympiakos e Panathinaikos) e in Italia nel '99-00 a Palermo (che elimino' proprio la Sisley nei quarti di finale, ndr), cosa pensi del volley italiano?

"Secondo me qui c'e' la mgliore pallavolo del mondo, ci sono tanti giocatori fortissimi e tecnici preparati, i club sono organizzati e specialmente qui alla Sisley c'è una struttura d alto livello professionistico.

Mi piacerebbe far vedere il mio valore in questi mesi da qui alla fine del campionato e poi convincere a tenermi in Italia e possibilmente alla Sisley.

Nel '98, dopo l'argento con la nazionale a Pechino, mi era appena nato il primo figlio (la famiglia lo seguirà tra qualche settimana a Treviso, ndr) e volevo stare vicino alla famiglia, quindi ero tornato in patria.

Ma adesso il bimbo ha due anni e mezzo e vorrei tornare a giocare qui, dove mi sono sempre trovato molto bene."

Le tue caratteristiche?

"Sono un giocatore esperto, tra club e nazionale ne ho giocate di partite, a qualsiasi livello e inoltre mi reputo un regista imprevedibile, con un gioco veloce ed aggressivo. Voglio vincere e spero di poter dare una mano in questo senso alla Sisley, mi impegnero' al massimo fin da stasera."

Pasquale Gravina esordisce: "Devo fare i complimenti alla squadra, a Boninfante e allo staff tecnico e fisico, perchè essere arrivati a metà campionato nelle part alte della classifica è veramente un risultato importante che mi rende orgoglioso.

Il fatto di giocare due mesi con un solo palleggiatore dopo che il titolare, Pujol, è uscito dalla rosa per le condizioni fisiche, e gestire questa situazione come ha fatto la Sisley sia in partita che negli allenamenti, e di riuscire a restare tra le grandi del campionato, penso sia veramente da sottolineare.

Abbiamo giocato prima con la Sisley1, quella di Pujol con tutte le problematiche che il suo problema fisico ci portava, poi con la Sisley2, quella di Boninfante, che ha dimostrato come io ero convinto di poter guidare molto bene una squadra di A1, ed ora ci sarà la fase della Sisley3, quella di Marcelinho e Boninfante."

Ecco, l'arrivo di Marcelinho e l'addio a Pujol: "Con Pujol abbiamo risolto il contratto, e gli auguriamo di guarire presto e di tornare a giocare a volley, adesso è arrivato Marcelinho e sono convinto sia il migliore acquisto possibile che si potesse fare in questo momento. E' un giocatore di grande esperienza e di classe che puo' darci una grossa mano da qui a fine stagione.

Abbiamo avuto fortuna che lui si sia liberato dal suo club proprio in questo momento, sarà un valore aggiunto importante per la squadra, nella sfortuna dell'infortunio a Pujol sono contento per noi che abbiamo potuto mettere nel roster un giocatore di questo livello. Ora coach Piazza sa che potrà contare su due ottimi palleggiatori e potrà utilizzarli a seconda delle esigenze della squadra."

sisleyvolley.it

 

Altri Eventi nella categoria Volley

una fase del match contro la Lardini
una fase del match contro la Lardini

Volley

Al Palaverde contro Filottrano le Pantere si impongono 3-1

Imoco soffre ma vince

TREVISO - Prima del 2020 al Palaverde per la seconda giornata di ritorno in cui, di fronte a oltre 4600 spettatori, l’Imoco Conegliano capolista della Serie A riceve la Lardini Filottrano delle ex Nicoletti, Moretto e Papafotiou.

Imoco Volley
Imoco Volley

Volley

Le Pantere ospitano Filottrano: il commento di coach Santarelli

Imoco, domenica la prima dell'anno al Palaverde

TREVISO - Domenica alle 17.00 prima gara del 2020 al Palaverde e seconda giornata del girone di ritorno con la Lardini Filottrano per la capolista Imoco Volley.
 

foto d'archivio
foto d'archivio

Volley

Riparte il ritorno e le Pantere continuano a macinare risultati convincenti: in Brianza finisce 3-0 per le ospiti

Imoco vince a Monza

MONZA - Cambia l’anno solare, cambia il girone dopo l’andata, ma resta immutato il cammino dell’Imoco Volley che inaugura il ritorno con una prestazione di altissimo livello, che conferma la supremazia in campionato delle Pantere.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×