24 ottobre 2019

Castelfranco

È fuggito un serpente boa di quasi 2 metri

A Castello di Godego è allerta per il rettile che ha fatto perdere le sue tracce

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CASTELLO DI GODEGO – Pochi minuti fa l’allerta sui social, per la fuga di un serpente boa da un’abitazione privata. “Attenzione è scappato un serpente boa, lunghezza 1,70 metri a Castello di Godego (zona impianti sportivi) – si legge nella pagina L’ora di Castelfranco -. Prestare la massima attenzione. Le autorità e gli enti preposti sono informati. Qualora venisse avvistato chiamare immediatamente il 112. Prestare la massima attenzione lungo il Muson, fossati e qualsiasi possibile area”.

Il boa è un rettile costrittore che avvolge con le sue spire la prede soffocandole, inoltre, è in grado di catturare anche animali di dimensioni considerevoli. Dal punto di vista dell’habitat va detto che predilige la vegetazione rigogliosa e soprattutto le zone umide, da qui l’invito alla cautela lungo i corsi d’acqua dove il rettile potrebbe aver cercato riparo, una volta fuggito.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×