18 settembre 2019

Montebelluna

È morto Guido Bellan, uno degli ultimi reduci di Russia

Domani mattina i funerali nella chiesa parrocchiale di Signoressa

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

TREVIGNANO Guido Bellan di 97 anni, è venuto a mancare ieri mercoledì 12 giugno, nella sua abitazione di via Contea a Signoressa e la notizia si è sparsa rapidamente non solo in paese ma in tutto il circondario. Tanti i messaggi di cordoglio per uno degli ultimi reduci della campagna di Russia, tra questi anche un messaggio del gruppo Alpini di Montebelluna: “Un altro reduce ci lascia, uno dei nostri alpini. Presidente dell’UNIRR e uno dei pochi a trascorrere due inverni in Russia. Onore!”

Il gruppo Alpini di Montebelluna nel febbraio 2018, in occasione del 75° Anniversario della Battaglia di Nikolajewka, aveva tributato un omaggio a Bellan, classe 1921, invitandolo come ospite d’onore alle celebrazioni poiché durante la seconda guerra mondiale aveva trascorso due anni e mezzo di Campagna italiana di Russia. Ballan lascia il figlio Daniele, il fratello Fernando ed i nipoti. I funerali avranno luogo domani, venerdì 14 giugno alle 10 nella chiesa parrocchiale di Signoressa.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×