19/05/2019possibile temporale

20/05/2019pioggia debole

21/05/2019variabile

19 maggio 2019

Castelfranco

“La vita in diretta” cerca testimoni dell’aggressione alla mamma che allattava

Ieri è stata una giornata frenetica per i network televisivi nazionali che hanno cercato ovunque la mamma insultata in centro a Castelfranco perché allattava in pubblico

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CASTELFRANCO – Decine di telefonate e reporter di Rai e Mediaset sguinzagliati sul territorio, per rintracciare la mamma vittima di un’aggressione verbale perché allattava in pubblico. È questo il bilancio della giornata di ieri, per i media che hanno voluto raccontare una vicenda non comune e al contempo di costume sociale, poiché la questione inevitabilmente tocca corde molto sensibili.

La trasmissione televisiva “La vita in diretta” di Rai 1 ha cercato di persuadere anche diverse mamme di Castelfranco Veneto che erano intervenute sui social, dicendo la loro sulla questione, a farsi intervistare ma la timidezza davanti all’obbiettivo ha avuto la meglio e il diniego è stata la scelta di buona parte delle interpellate.

A pesare anche i successivi sviluppi della vicenda quando, si è appreso che vittima delle male parole, era stata una mamma di colore: evidentemente il fatto che vi potesse essere anche una matrice razzista ha ulteriormente indotto alla prudenza quante erano stata contattate, per raccontarsi alla trasmissione condotta da Francesca Fialdini e Tiberio Timperi.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×