26/04/2019pioggia

27/04/2019parz nuvoloso

28/04/2019rovesci e schiarite

26 aprile 2019

Conegliano

“Lamborghini ha firmato la mia Smart”

L’artista Valentina Vendrame ha regalato uno dei suoi quadri a Fabio Lamborghini, che ha autografato la sua auto

commenti |

CONEGLIANO - Un omaggio a Fabio Lamborghini (nipote del grande Ferruccio) e un “grazie” speciale, impresso sulla sua Smart. E’ stata una serata da incorniciare per Valentina Vendrame, giovane artista coneglianese: durante l’evento targato Lamborghini, tenutosi il 30 marzo scorso a Castelbrando, Valentina è stata invitata dallo staff di organizzatori per esporre le sue opere.

 

L’artista ha così chiamato sul palco Lamborghini, regalandogli un quadro che ha voluto dipingere appositamente per lui, rappresentando il famoso Arsenio Lupin su una delle auto prodotte dalla casa bolognese. “Un quadro alternativo - spiega Valentina -, che rappresenta Lupin appoggiato alla sua Lamborghini Gallardo cabrio.

 

Lupin è un noto personaggio dei fumetti, il ladro gentiluomo che riesce sempre a farcela. Rappresenta spensieratezza e determinazione”. Fabio Lamborghini ha voluto ringraziare Valentina con un omaggio esclusivo e particolare, autografando l’auto dell’artista.

 

 

“Solitamente Fabio è noto per autografare le carrozzerie di tutti i possessori di Lamborghini come omaggio alla loro fedeltà, ma questa volta ha autografato la mia Smart gialla – spiega Valentina -. Sicuramente ora possiamo dire che questa è un’automobile molto speciale, visto che è l’unica Smart al mondo a riportare l’autografo di Lamborghini sulla carrozzeria”.

 

Lamborghini però non è l’unico vip ad aver apprezzato le opere di Valentina. Il 28 gennaio 2018 l’artista coneglianese ha organizzato la sua prima mostra personale, con la partecipazione del famoso critico Vittorio Sgarbi.

 

Valentina ha partecipato alle fiere più importanti come Arte Genova, Arte Padova, Arte Forlì, Parma Art Fair, Pizza Art Milano e Bergamo Arte Fiera, ottenendo riconoscimenti artistici a Venezia, Cesenatico e Montecarlo.

 

Domenica 7 aprile ha presenziato all’inaugurazione della mostra di Nina Moric a Milano, che ha debuttato come artista, presentata da Giorgio Grasso, curatore della Biennale di Venezia e amico di Valentina.

 

 

Una mostra interessante, davanti alla quale la stessa Valentina ha incoraggiato la Moric a continuare con questa passione.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×