21/11/2018variabile

22/11/2018nuvoloso

23/11/2018possibili piovaschi

21 novembre 2018

Esteri

17 persone sono morte sepolte vive dai rifiuti

commenti |

Sono morte 17 persone, ma altri cadaveri potrebbero essere ancora recuperati, a causa del crollo di una montagna di rifiuti avvenuto a Maputo, in Mozambico, la notte tra domenica e lunedì.

 

Nel quartiere poverissimo, dove era già stato ordinato uno sgombero, una discarica stracolma ha ceduto a causa delle piogge torrenziali di questi giorni e ha sommerso case e persone.

 

Gli abitanti di quel quartiere non avevano ottemperato all’ordinanza di sgombero poiché non sapevano dove andare e nessuno avevano svuotato quella discarica che da tempo avrebbe dovuto essere chiusa, poiché non sicura.

 

Non è ancora definitivo il bilancio delle vittime: la frana di rifiuti ha distrutto cinque case e, oltre ai 17 morti, sono numerosi i feriti.

 

FOTO ANSA

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×