22 agosto 2019

Conegliano

25enne muore sul lavoro schiacciato da una lastra

Il macchinario era di un'azienda di Codognè. Posto sotto sequestro

commenti |

Pinta Jurica, foto Facebook

CODOGNE'/BUDOIA - Tragedia questa mattina in un’azienda di Budoia, nel Pordenonese. Un operaio di 25 anni, Pinta Jurica, di origine croata e residente a Polcenigo, è morto schiacciato da una lastra in acciaio. La lastra gli sarebbe scivolata sopra durante una fase di puntellatura. All'arrivo dei soccorsi, per il ragazzo non c'era più nulla da fare.

 

Il manufatto e il macchinario erano di un’azienda di Codognè e sono stati posti sotto sequestro.

 

La salma del ragazzo stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Pordenone e è a disposizione dell’autorità giudiziaria che indaga sul caso insieme ai Carabinieri di Polcenigo.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×