26/04/2017pioggia moderata

27/04/2017pioggia moderata

28/04/2017piovaschi e schiarite

26 aprile 2017

In 500 per l'addio a Diego Zago

Struggente cerimonia giovedì pomeriggio a Cessalto per l'ultimo saluto al sedicenne vittima di un incidente stradale a poche centinaia di metri da casa

funerale Diego Zago

CESSALTO – Oltre 500 persone questo pomeriggio, giovedì, per l’ultimo saluto a Diego Zago, il 16enne rimasto vittima in un tragico incidente stradale poco dopo le 22 di giovedì scorso a Cessalto.

Presente il parroco don Mauro Gazzelli (foto sotto), che ha concelebrato; presente anche il parroco di Santa Maria di Campagna don Giuseppe Querin e diversi altri sacerdoti.


Diego infatti era molto attivo in parrocchia, faceva parte del gruppo Giovani 2000 e da poco era animatore, oltre ad essere da tempo chierichetto.

Al termine della celebrazione, struggente il ricordo di Don Mauro. Prima del corteo funerbre, sul sagrato, il ricordo di tanti amici: i compagni di scuola dell’istituto IIS Scarpa Mattei che frequentava con voti alti: frequentava terzo anno, a giugno avrebbe sostenuto gli esami.

funerale Diego Zago
Presenti anche i compagni e gli allenatori della piscina Gymnasium di Motta, dove Diego nuotava: «Ora ti manca una sola cosa: insegna agli angeli a nuotare»(qui sotto Diego con una medaglia al collo dopo una gara).

Diego Zago

Dietro il feretro, composti nel dolore, il padre Antonio, la madre Franca e i fratelli Davide ed Erika (foto qui sotto). Al termine, lancio di palloncini con la scritta "Ciao Diego".

i genitori di Diego ZagoDiego è morto giovedì mentre tornava dalla messa del Giovedì Santo. L’impatto a settecento metri da casa, in via Donegal, contro la Fiat Punto guidata dal 20enne cessaltino Elia Iseppi.

 



Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

19/04/2017

Giovedì il funerale di Diego

In parrocchiale a Cessalto l'ultimo saluto al 16enne vittima di un incidente stradale. Municipio chiuso per la celebrazione


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Una famiglia su 10 in grave difficoltà economica in Italia. Di chi è la colpa?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.912

Anno XXXVI n° 8 / Giovedì 27 aprile 2017

DON ROMUALDO CAPPELLANO DEI CIRCHI D'ITALIA

Don Romualdo. Il prete (circense) più anziano della diocesi. Cappellano dei circhi di tutta Italia, parroco degli operai, zarlatan de Zeneda. Monsignor (ma non chiamatelo così!) Baldissera ha 96 anni.

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×