15 novembre 2019

Oderzo Motta

In 600 col cappello da elfo tra i parchi di Motta

Successo lo scorso weekend per la prima edizione dell' "Elfifania": «Iniziativa da ripetere»

commenti |

commenti |

la Elfifania a Motta

MOTTA DI LIVENZA - Successo domenica In 600 domenica mattina a Motta per la prima edizione della cosiddetta Elfifania, ossia la passeggiata dei bambini tra parchi e aree verdi del mottense.

Alle 10 al via la camminata da piazza Luzzatti: i bambini presenti hanno passeggiato con in testa il berretto verde tipico degli elfi: ad accompagnare i ragazzi molti volontari della locale sezione CAI, i gli sportivi dell’Atletica Mottense e dell’Atletica 3 Comuni, il gruppo Pedibus, il Comitato Genitori e i Carabinieri in congedo. Ha salutato l’avvio della manifestazione la banda cittadina: ha organizzato la Pro Loco.

Spiega il sindaco Alessandro Righi: «Si è trattato di una novità che speriamo divenga una bella tradizione dell’Epifania. Ringrazio tutti per la grande partecipazione.

È stato emozionante vedere per la prima volta più di 600 Elfi alla scoperta dei parchi e delle aree verdi di Motta di Livenza. Un tesoro spesso ignorato da tutti noi. Tutto il ricavato sarà devoluto in sostegno dei boschi del bellunese».

Al termine della passeggiata, c’è stata una breve cerimonia di inaugurazione della sede municipale al termine dei lavori di sistemazione sismica. A seguire sono stati premiati anche i partecipanti del concorso “GiocaMotta”, iniziativa dell’Associazione Viva Motta che raggruppa un centinaio di commercianti locali.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×