22/10/2018sereno

23/10/2018velature sparse

24/10/2018sereno con veli

22 ottobre 2018

Basket

A2 / Treviso tutto cuore ko sul filo di lana

A Trieste partita di rara intensità ma l'Alma vince e si porta sul 2-0 nella serie di semifinale playoff

Basket

Treviso tutto cuore ko sul filo di lana

TRIESTE - Nella suggestiva coreografia dell’Alma Arena, gara2 inizia con la buona notizia per i tifosi di TVB: John Brown c’è e parte subito nello starting five assieme a Fantinelli, Sabatini, Antonutti e Musso.

Primi minuti di gioco con le due squadre un po’ contratte, dopo 3 minuti 4-4 il punteggio sul tabellone. Il primo minibreak è della De’ Longhi TVB con difesa e rimbalzi d’attacco che consentono alla squadra di coach Pillastrini di allungare: 6-12 al 5′ con 6 punti in fila di Lombardi uscito brillantemente dalla panchina.

I due coaches attingono a piene mani dalle loro lunghe rotazioni, ma nonostante un ottimo Sabatini, TVB soffre ancora Green: suoi i 5 punti del -1 (13-14) al 7′. Sempre Green, già giustiziere in gara1, piazza il sorpasso: 17-15 (9 punti nel quarto per lui) all’8′. Fantinelli risponde da tre (7 punti nel quarto per il capitano) e il 1° periodo termina sul 19-18.

TVB parte benissimo e sorpassa con Negri, dando l’impressione di poter fare grandi cose quando gioca in velocità e non resta invischiata nell’atletismo della difesa di casa.

Brown è su tutti i palloni, Antonutti segna da sotto ed è +3 (19-22) al 13′. Trieste non ci sta, Loschi risponde da tre e Trieste è avanti 24-22. Time out. Mussini spara da tre (27-22 al 14′), con TVB che perde qualche pallone di troppo in una partita che si accende sempre di più sul piano della battaglia. Bowers da sotto risponde a Imbrò (31-25 al 17′). Ancora Loschi martella da tre per il massimo vantaggio di Trieste: +8 34-26. L’attacco trevigiano è in difficoltà (1/6 da tre all’intervallo e 9 palle perse) e si va al riposo con l’Alma avanti 38-30.

Si riprende dopo l’intervallo lungo, coach Pillastrini schiera Fantinelli, Swann, Musso, Lombardi e Brown, quest’ultimo subito a segno per il -6. TVB aggredisce i portatori di palla di casa, Musso si invola per il -5 (39-34), poi Lombardi schiaccia e ancora l’italoargentino va a bersaglio da sotto rispondendo alla tripla di Green.

De’ Longhi TVB a -4 (42-38 al 24′). L’Alma si appoggia al “solito” Green, suoi 5 punti in fila e Trieste sale a +9 (47-38) al 25′. Brown accorcia con un 2+1, poi Swann trova il suo primo canestro (da tre): parziale 6-0 e TVB a -3. John Brown è scatenato, segna 6 punti (11 per lui nel terzo quarto!) in fila e riporta TVB a -2 (52-50) al 28′. Lombardi sbaglia la tripla del sorpasso, Green no, altri 6 punti del formidabile esterno USA e l’Alma vola a +8 (58-50). Il terzo quarto si chiude 58-50 per i giuliani.

La De’ Longhi continua a provarci, più con il cuore che con la tecnica, ma i tiri da tre non entrano mai, invece dall’altra parte Cavaliero dopo tre occasioni sciupatedagli ospiti mette la bomba del massimo vantaggio (61-50), +11 Trieste al 32′. La squadra trevigiana combatte ancora con Brown (15 punti), bomba di Fantinelli, recupero vincente di Musso ed è -7 (64-57), time out di coach Dalmasson al 34′. Ancora Musso va a segno con grinta dopo rimbalzo d’attacco, poi 2/2 di Bruttini dalla linea e i tifosi biancocelesti ci credono sul -3 (64-61) al 36′.

E fanno bene, Sabatini “elettrico” ruba palla e segna il -1 (64-63). Musso ha due volte la tripla del sorpasso in mano, ma è il ferro dice no (3/19 alla fine dall’arco per TVB). A 1’40” dalla fine l’Alma è avanti 65-63 e Treviso perde palla. Imbrò sbaglia da tre, Green invece è immarcabile (chiuderà con 33 punti, 7/10 da due, 4/6 da tre) e allunga a +4. Bruttini mette il -2 a 8″ dalla fine, ma è l’Alma a vincere la volata con i tiri liberi di Green.

Trieste avanti 2-0 dopo due battaglie, ora la serie si sposta a Treviso per gara3 di venerdì sera al Palaverde.

ALMA TRIESTE – DE’ LONGHI TREVISO 69–65

ALMA: Mussini 7 (2/3, 1/3), Prandin 0 (0/3 da 2), Green 33 (7/10, 4/6), Da Ros 6 (3/7, 0/4), Bowers 5 (2/7, 0/1); Fernandez 2 (1/3, 0/2), Janelidze, Cavaliero 8 (0/2, 2/5), Loschi 6 (0/1, 2/3), Cittadini 2 (1/1 da 2). Ne: Schina, Deangeli. All.: Dalmasson

DE’ LONGHI: Sabatini 5 (1/2, 0/2), Musso 8 (4/5, 0/6), Fantinelli 12 (3/5, 2/2), Antonutti 2 (1/2, 0/1), Brown 15 (7/12 da 2); Bruttini 5 (1/2 da 2), Swann 3 (0/1, 1/6), Imbrò 4 (1/1, 0/2), Negri 3 (1/1 da 2), Lombardi 8 (3/4, 0/1). Ne: De Zardo, Barbante. All.: Pillastrini

ARBITRI: Ursi, Noce, Centonza

NOTE: pq 19-18, sq 38-30, tq 58-50. Tiri liberi: TS 10/15, TV 12/15. Rimbalzi: TS 25+12 (Green 6+5), TV 28+12 (Bruttini 6+2, Brown 2+6). Assist: TS 15 (Bowers e Da Ros 4), TV 7 (Fantinelli 3). 5 falli: Loschi al 31’37” (61-50).

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Ponzano
Ponzano

Basket

Basket femminile, le trevigiane superano Varese 54-47

Ponzano torna alla vittoria

PONZANO - Prima vittoria interna per Ponzano che interrompe la striscia negativa di due sconfitte consecutive e ritrova il sorriso.

Basket

Finisce 75-86 l'anticipo del campionato: la classica si è giocata in un Palaverde esaurito

De Longhi ko nel derby con la Fortitudo

TREVISO - Finisce 75-86 la classica che al Palaverde ha visto fronteggiarsi la De Longhi e la Fortitudo Bologna. 

Basket

Tutto pronto al Palaverde per la partita più attesa: la De Longhi affronta la Fortitudo Bologna

Domenica a mezzogiorno il derbissimo

TREVISO - Domenica al Palaverde per la terza giornata di campionato (A2 Girone Est) va in scena alle 12.00 la grande sfida tra De’ Longhi TVB e Lavoropiù Fortitudo Bologna, una “classica” che vedrà di fronte due delle quattro squadre a punteggio pieno (le altre sono la XL Montegranaro e Forlì) del...

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×