14 dicembre 2019

Nord-Est

Abbandona la figlia per rubare una moto

commenti | (1) |

commenti | (1) |

Abbandona la figlia per rubare una moto

VERONA - I Carabinieri di Verona hanno arrestato un veronese di 25 anni con l'accusa di abbandono di minori e tentato furto aggravato.

 

L'uomo ha lasciato la figlia di sei anni da sola nei pressi di una parco del capoluogo scaligero e si è allontanato, invitandola a raggiungere un'amichetta perché lui doveva fare un servizio. Una passante, avendo notato la piccola, impaurita e sola, ha allertato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno provveduto a tranquillizzare la minore e a ricercare il padre, già noto agli uomini dell'Arma, che lo hanno rintracciato poco dopo, sorprendendolo mentre stava rubando un ciclomotore.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×