23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

25/07/2018possibile temporale

23 luglio 2018

Lavoro

Ad Anzio tappa 'Photofestival - Attraverso le pieghe del tempo'.

AdnKronos | commenti |

Roma, 21 giu. (Labitalia) - Molti i professionisti che saranno premiati nella serata del 29 giugno ad Anzio (Roma), quando si svolgerà una delle varie tappe annuali itineranti della kermesse italiana 'Photofestival - Attraverso le pieghe del tempo', giunta alla VIII edizione e diretta dall'associazione culturale Occhio dell'Arte. A condurre il regista e presentatore radiofonico e televisivo (La7) Anthony Peth, e la presidente dell'Occhio dell'Arte, Lisa Bernardini.

L'evento sarà ospitato durante una cena-spettacolo nel locale dell'imprenditore Mauro Boccuccia, a via Nettunense, che accoglierà anche la terza edizione di 'Incontriamoci', serata tra giornalismo, spettacolo e solidarietà in cui verranno consegnati alcuni riconoscimenti per l'attività giornalistica a professionisti dell'informazione, nelle varie categorie di assegnazione previste.

Oltre a Toni Capuozzo che riceverà un premio alla carriera, verranno premiati: Camilla Nata (categoria informazione televisiva), inviata di Unomattina, Il Caffè, Sabato Italiano e Buongiorno Benessere; il direttore di magazine cartacei nazionali Francesco De Angelis e la giornalista 'Lady Gossip' Gabriella Sassone (categoria informazione periodici); Pier Paolo Segneri (categoria cultura); Silvana Lazzarino (informazione web); Sabrina Rosci (categoria agenzie stampa).

Sarà un'occasione anche per ospitare una situazione solidale, individuata quest'anno nel comitato nazionale italiano Fair Play, presieduta dal commendatore Ruggero Alcanterini. Durante la serata si procederà a una raccolta fondi dove i responsabili del Cnifp prenderanno direttamente in carico le offerte volontarie dei presenti, mettendo in vendita anche oggetti-strumenti di fund raising. Il comitato nazionale italiano Fair Play si impegna a promuovere e divulgare, attraverso iniziative di carattere sociale, il concetto che 'rispetto e lealtà sono i valori della vita'. Durante la serata si svolgeranno due momenti 'bellezza', valevoli per la selezione regionale del contest 'Una ragazza per il cinema' edizione 2018, con l'assegnazione anche della fascia di Miss Solidarietà. Madrina della giuria cinema l'attrice Adriana Russo.

Inoltre, da protagonista televisivo a protagonista radiofonico nazionale interverrà e sarà premiato Roberto Blasi (informazione radiofonica). Blasi, conosciuto al grande pubblico per la sua partecipazione come concorrente al reality show targato Rai 2 Pechino Express, con l'ex marito il cantante Scialpi (oggi ex marito). Madrina solidale della serata sarà Marina Castelnuovo, attrice, conduttrice, scrittrice, imprenditrice e sosia 'ufficiale' di Liz Taylor, che riesce con la sua immagine a fare rivivere, da 25 anni, l'impareggiabile mito a livello internazionale.

Con Marina Castelnuovo, in serata, si parlerà anche di 3 ricorrenze che si celebrano quest’anno: i 55 anni dall’uscita del kolossal Cleopatra (1963-2018); i 60 anni dall’uscita del film La Gatta sul tetto che scotta (1958-2018); le nozze d’argento della sua carriera di personaggio nel mondo del cinema (1993-2018 ). Per la parte musicale interverranno Deborah Xhako, reduce dal grande successo raccolto a The Voice of Italy su Rai Due, e Steven B. al secolo Stefano Bontempi, artista sport-pop e da anni il coreografo e assistente artistico di Loretta Goggi. Sarà, inoltre, presente la telecamera de 'L'invitato speciale' di Gianni Gadaleto.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×