20/01/2018variabile

21/01/2018sereno

22/01/2018quasi sereno

20 gennaio 2018

Oderzo Motta

Addio alla decana delle partigiane

Olga Cadamuro, 94 anni, viveva in Canada. Era originaria di Cessalto

commenti |

CESSALTO  - Addio alla decana delle partigiane. E' scomparsa a Ottawa (Canada), dove si era trasferita dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, la partigiana Olga Cadamuro, 94 anni, originaria di Cessalto (nella foto, il centro) e figura storica della Resistenza trevigiana.

 

Il decesso è avvenuto in un ospedale della città canadese nella quale si era trasferita assieme al marito, Mario Lazzari "Athos", anch'egli elemento attivo della lotta di Liberazione fra il 1944 ed i 1945 nelle zone della pianura fra il Piave e il Livenza.

 

A guerra finita Cadamuro consentì alla magistratura di Treviso, attraverso le sue testimonianze, di identificare e condannare alcuni vertici delle gerarchie della Repubblica Sociale Italiana responsabili di crimini contro cittadini civili.

 

Nel 2014 ricevette per il suo impegno nella lotta antifascista un riconoscimento della Regione Veneto.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×