21/09/2018sereno

22/09/2018possibile temporale

23/09/2018quasi sereno

21 settembre 2018

Mogliano

Addio a Moustapha, mediatore culturale del Veneto Orientale

Originario del Senegal, abitava a Zenson dal 1996, collaborava con l'Ulss per migliorare la salute dei propri connazionali anche in Patria

commenti |

il centro di Zenson

ZENSON DI PIAVE - A causa di un male incurabile si è spento all’ospedale di Oderzo Moustapha Ndiaye, 55 anni, mediatore culturale e rappresentante della comunità senegalese del Veneto orientale.

Sposato, aveva sei figli. Ha abitato a San Donà, Musile e Noventa di Piave. Dal 1996 era operaio e abitava a Zenson di Piave.

Aveva collaborato con l’Ulss4 nello sviluppare temi per migliorare lo stato di salute dei propri connazionali e promosso progetti di sviluppo di attività sanitarie nel paese d'origine.

Era sempre molto attivo nelle collaborazioni con associazioni benefiche di Venezia e di Treviso.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

19/09/2018

In 200 per l'addio a Moustapha Ndiaye

Operaio alla 3B di Salgareda, era attivo nel mondo del volontariato: si è spento lo scorso 8 settembre in seguito ad una malattia fulminante

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×