23 luglio 2019

Nord-Est

Adunata alpini: spariscono i salami

Saccheggiata dispensa: "Era il nostro sostentamento"

commenti | (1) |

PIACENZA - Saccheggiata nella notte la dispensa di un gruppo di alpini di Verona arrivati a Piacenza per l'Adunata nazionale di domenica. Nell'accampamento allestito ai giardini Merluzzo, una delle zone "calde" della città vicino alla stazione ferroviaria, dopo la serata in compagnia, da una tenda è sparito il frigorifero colmo di vini e salumi. I piacentini ne hanno portato un altro con speciliatà locali.

 

"Era il nostro sostentamento - racconta Giancarlo Perazzini - ma sappiamo che qualcosa si sta muovendo per restituirci il materiale, i piacentini sono brava gente. Ci hanno detto di stare attenti in questa zona che è abbastanza pericolosa. Comunque, se ce lo chiedevano li facevamo brindare con noi". Dalla tenda è sparito anche un caricabatterie per cellulari.

 

Gli alpini hanno sporto denuncia alla polizia. Intorno a mezzogiorno, poi, un imprenditore piacentino che con l'aiuto di altri cittadini aveva subito avviato una colletta si è presentato con un frigobar carico di gutturnio, coppa e altre prelibatezze piacentine. E per ricambiare il dono, oggi pomeriggio nei giardini gli alpini veronesi hanno organizzato una mega-mangiata di merluzzo con le cipolle per gli amici di Piacenza.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×