22/07/2018temporale e schiarite

23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

22 luglio 2018

Vittorio Veneto

Al comune tutto il patrimonio di Atm Servizi

All'amministrazione beni per 2,4 milioni di euro, più l'attivo circolante da oltre un milione

commenti |

VITTORIO VENETO - Beni e patrimonio dell’Atm Servizi vanno al comune, socio unico della società ora dismessa. La partecipazione totalitaria fa sì che il patrimonio immobiliare, l’attivo circolante (1 milione e 135mila euro), i debiti (45mila euro) e la partecipazione in Intermodale Vittoriese srl finiscano nelle mani dell’amministrazione.

 

In particolare al comune vanno l’immobile di viale Vittorio Emanuele II, attualmente locato alla società Mobilità di Marca spa, e l’immobile di viale Trento e Trieste, attualmente concesso in uso al comune stesso.

 

Il valore del patrimonio immobiliare di Atm servizi ammonta a 2,4 milioni di euro. La struttura di viale Vittorio Emanuele II, nel 2016, era stata oggetto di interesse per l’acquisto da parte di Mom.

 

Era stata quindi commissionata una perizia di stima per determinare il più probabile valore dell’immobile, ma ad oggi, nonostante i vari tentativi, la vendita non è stata perfezionata.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×