16/12/2018variabile con neve

17/12/2018nuvoloso

18/12/2018sereno

16 dicembre 2018

Agenda

Al Del Monaco: ZENOBIA, REGINA DE’ PALMIRENI

Dramma per musica in tre atti di Albinoni

Musica

quando 12/12/2018
orario mercoledì 12, venerdì 14 e domenica 16
dove Treviso, Teatro Del Monaco

TREVISO - Il terzo titolo della stagione operistica del Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso è Zenobia, regina de’ Palmireni, in un allestimento del Teatro La Fenice di Venezia.

Sul podio dell’Orchestra Barocca del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia ci sarà Francesco Erle, mentre la regia è di Chiara Tarabotti.

Prima opera del nobiluomo Tomaso Albinoni, composta su libretto di Antonio Marchi, l’opera fu messa in scena a Venezia nel 1694 e può essere intesa come lavoro in tributo al doge-condottiero Francesco Morosini, morto il 6 gennaio di quello stesso anno.

 

Mercoledì 12 dicembre ore 17.00 – Anteprima SCUOLE

Venerdì 14 dicembre ore 20.00

Domenica 16 dicembre ore 16.00.

Dramma per musica in tre atti: direttore FRANCESCO ERLE, regia CHIARA TARABOTTI, costumi CARLOS TIEPPO,

luci ROBERTO GRITTI

ORCHESTRA BAROCCA DEL CONSERVATORIO BENEDETTO MARCELLO DI VENEZIA. 

L’allestimento vuol mettere in relazione i successi militari del grande capitano veneziano con le vittoriose campagne orientali di Lucio Domizio Aureliano, l’imperatore che, sottomettendo nel 272 d.C. il regno di Palmira retto da Zenobia, ricostituì l’unità dell’impero di Roma, analogamente a quanto ottenne il Morosini per conto della Serenissima tra 1683 e 1687.

Tra l’altro, il libretto di Antonio Marchi propone un ritratto di Aureliano problematico quanto la figura del Morosini: genio militare di carattere volitivo e superbo, sprezzante delle regole, seppe diventare capo di stato illuminato solamente al termine di un vissuto biografico contraddittorio.

In quest’ottica, la pax palmirena dell’opera, a contrasto con la cruda verità storica, alluderebbe al fortunato progetto del Provveditorato Generale da Mar realizzato dal Morosini a Nauplia.

Con Massimo Checchetto e Carlos Tieppo si è deciso dunque di rendere esplicita la metafora politica, alludendo al periodo storico del Morosini e usando, conseguentemente, come modello il mondo figurativo barocco.

Nell’impianto scenografico l’orchestra sale sul palco e – vestita di toghe disegnate su modello di quelle dei senatori e degli amministratori veneziani di fine Seicento – diventa il contesto sonoro e sociale in cui si muovono personaggi che, con il loro corredo di piume e ornamenti, reinterpretano le fantasiose figurazioni storiche coeve.

PRIMA DELLA PRIMA Venerdì 14 ottobre alle ore 19.00, presso il Ridotto del Teatro

Prezzi: da 10 a 55 Euro

Biglietteria acquisto al telefono (0422.540480) dal martedì al venerdì dalle 14.30 alle 16.30;

acquisto di persona dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 14.00;

il sabato dalle 10.00 alle 12.30.

Il giorno dello spettacolo, dalle ore 19.00 per le recite serali, dalle 15.00 per quella pomeridiana.

online: www.teatrocomunaletreviso.it – www.boxol.it

LAST MINUTE TICKETS

Un’ora prima dell’inizio dello spettacolo sarà possibile acquistare biglietti a 15 Euro per persone di età superiore ai 19 anni; a 8 Euro per persone di età inferiore ai 19 anni.

Teatro Comunale Mario Del Monaco tel. 0422 540480 - Corso del Popolo 31 – 31100 Treviso

Altri Eventi nella categoria Musica

Vedelago

16/12/2018 dalle 15:30 alle 17:00 - Villa Emo, via Stazione n.5 - Fanzolo di Vedelago (TV)

Fantasie Romantiche.

Concerto in Villa Emo

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×