22/07/2018temporale e schiarite

23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

22 luglio 2018

Treviso

ALBANESE CON PATENTE FALSA: DENUNCIATO. GUIDA LA MOTO CON UN TASSO ALCOLICO DI 1,3: SEQUESTRATA

Il primo è stato beccato sulla Treviso Mare, il secondo in viale Della Repubblica

| commenti |

| commenti |

Treviso – I due sono stati pizzicati con i controlli di ieri. L’albanese, 25 anni, era sulla Treviso Mare. Con lui la compagna di 39 anni. Erano le 16.

Ha esibito la patente di guida albanese ed un permesso di guida internazionale fasullo. È stato denunciato per il reato di falso e per guida senza patente.

L’auto, una Opel Tigra, è risultata essere intestata alla fidanzata, quindi è stata denunciata pure lei.

Il motociclista, un trevigiano di 47 anni, è stato fermato invece in viale Delle Repubblica, alle 22,20 di ieri sera. Guidava una Bmw.

Aveva un tasso alcolico di 1,3. Per questo gli è stata ritirata la patente, mentre la moto gli è stata sequestrata. MC

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×