16 dicembre 2019

Mogliano

Aldo Salvalaggio si è dimesso

Era alla testa di una civica sostenuta dalla Lega: dissapori interni dopo la nomina a capogruppo di opposizione

commenti |

commenti |

RONCADE - Aldo Salvalaggio si è dimesso. Ieri l’ex candidato sindaco, eletto nelle file dell’opposizione, ha fatto un passo indietro.

Guidava una lista civica appoggiata dalla Lega, per la tornata dello scorso 26 maggio in cui si è imposto il sindaco uscente Pieranna Zottarelli.

Salvalaggio era entrato in Consiglio comunale lo scorso 7 giugno ed era stato nominato capogruppo di opposizione.

Da qui la rottura tra Salvalaggio e la compagine del Carroccio: il casus belli sarebbe stata proprio la scelta del capogruppo di minoranza.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×