23/10/2018sereno con veli

24/10/2018sereno con veli

25/10/2018parz nuvoloso

23 ottobre 2018

Castelfranco

Aliante disperso mentre sorvola l’Alpago

Alla guida un trevigiano di 59 anni

commenti |

aliante

CASTELLO DI GODEGOAliante decolla dall’aeroporto di Belluno e poi sparisce nel nulla mentre sorvola l’Alpago, nel Bellunese. È accaduto ieri, alla guida c’era un uomo trevigiano di 59 anni, di Castello di Godego, in base a quanto riferisce Il Gazzettino.

 

Il pilota, associato all’Aeroclub Arturo Dell’Oro, era partito alle 12,30 dall’aeroporto bellunese. Verso le 18,30 è scattato l’allarme, in quanto non si avevano più notizie di lui. Non c’era segnale radio ed il cellulare suonava a vuoto. I carabinieri sono riusciti ad individuare la cella telefonica dal suo cellulare, agganciata in zona Tambre, nell’Alpago.

 

Qui si sono subito concentrate le ricerche da parte delle forze dell’ordine, del 118, del soccorso alpino e vigili del fuoco. La zona è stata battuta a piedi e perlustrata con l’elicottero, senza però rilevare al momento la presenza dell’aliante scomparso.

 

L''Alpago è territorio piuttosto vasto e scarsamente abitato oltre che ricco di vegetazione. Le ricerche, dopo i riscontri negativi delle ricognizioni aeree, proseguono perciò anche sulla raccolta di possibili testimonianze, sia di residenti sia di visitatori occasionali, che hanno raggiunto il bellunese per trascorrere la domenica.

Le attività di individuazione non sono agevolate dalla modesta attrezzatura di bordo per la geolocalizzazione automatica di cui è normalmente dotato un aliante.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×