22/07/2018temporale e schiarite

23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

22 luglio 2018

Conegliano

Allunga le mani sulla collega, denunciato operatore di una nota casa di riposo del coneglianese

commenti |

CONEGLIANO - Accusato di violenza sessuale nei confronti della collega di una nota casa di riposo del coneglianese. Si tratta di un operatore socio-sanitario poco più che quarantenne, che è stato denunciato dalla donna e rinviato a giudizio.

 

I fatti, come riporta la Tribuna, risalgono al periodo tra dicembre 2016 e febbraio 2017: l’uomo avrebbe anche schiaffeggiato la donna dopo l’ennesimo rifiuto.

 

Gli approcci sarebbero iniziati con le parole, ma poi l’uomo avrebbe allungato le mani sulla malcapitata. La prima udienza del processo è fissata per novembre.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×