16/02/2019sereno con veli

17/02/2019foschia

18/02/2019nebbia e schiarite

16 febbraio 2019

Vittorio Veneto

ALTRI 12.000 METRI CUBI DI CEMENTO LUNGO IL MESCHIO

9600 mc con destinazione residenziale

| commenti | (6) |

| commenti | (6) |

Vittorio Veneto - La giunta comunale ha dato il via libera agli interventi di recupero di aree private che riceveranno l'approvazione definitiva entro dal consiglio comunale fine anno. Il progetto del cosiddetto "Parco del Meschio" prevede, grazie agli accordi di alcuni privati, la demolizione dei fabbricati esistenti e la realizzazione di una nuova volumetria di 12 mila metri cubi. Di questi 9.600 sono a destinazione residenziale. In particolare saranno realizzati servizi a uso pubblico, come una nuova viabilità interna a senso unico, la distribuzione di 45 parcheggi pubblici, l'allargamento della strada e la creazione di marciapiedi, percorsi pedonali, un'area di verde pubblico denominata "Parco del Meschio".

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Speriamo bene. Sembrava che lungo il Meschio non si dovesse più costruire nel rispetto dell'ambiente ma a quanto pare non è così. A Colle Umberto stanno realizando un nuovo stabile lungo il Meschio, a Vittorio approfittando della demolizione di vecchi edifici aumentano la cubatura ...
che gran rispetto per il nostro ambiente

segnala commento inopportuno

peccato che Italcementi abbia chiuso, con tutti i metri cubi del meschio po ci saranno quelli di colussi poi ci saranno quelli della ex snia viscosa poi e poi e poi con questa giunta gli italcementi avrebbero potuto produrre ancora per anni
CHE NE DITE .
e nel contempo lungo il meschio abbiamo chiuso quasi tutte le piccole centraline alla faccia di Kioto Lungimiranza dei nostri governanti

segnala commento inopportuno

Eh già, 9600 mc di appartamenti che nessuno vuole. E a chi chiede da 20 anni di potersi costruire una semplice casa privata, su un terreno proprio, con 1500 mq di giardino .... la risposta della giunta è sempre stata: NO!
Che schifo!

segnala commento inopportuno

Penso che questa volta forse si sia nel giusto.Lo dico perchè malgrado l'attuale amministrazione abbia deluso quando fa una cosa giusta è doveroso riconoscerlo. Al mio paese questa è la vera democrazia.Franco Gentile

segnala commento inopportuno

Ma alla fine a chi vanno i soldini?

segnala commento inopportuno

...NON SE NE PUO' PIU' DI CEMENTO !! ALTRO CHE "PARCO" DEL MESCHIO...

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

27/03/2017

Povero Meschio!

Lo stato di salute del fiume, dopo l'installazione dell'ennesima centralina

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×