23/10/2018velature sparse

24/10/2018sereno con veli

25/10/2018quasi sereno

23 ottobre 2018

Volley

Ancora il Bisonte sulla strada delle Pantere

La capolista dell'A1 a Firenze per la prima gara del nuovo anno

Volley

Ancora il Bisonte sulla strada delle Pantere

CONEGLIANO - Terza sfida in meno di venti giorni e quarta stagionale tra Imoco Volley e Il Bisonte Firenze per il primo match del nuovo anno delle Pantere, questa domenica 7 gennaio alle ore 17.00 al Mandela Forum di Firenze (arbitri Oranelli e Piperati).

E' la seconda giornata di A1 e l'Imoco capolista affronta le agguerrite toscane, capaci il 30 dicembre di sbancare il Palaverde per 3-2 nel ritorno di Coppa Italia (terza sconfitta su venti gare stagionali per le Pantere), anche se per il team gialloblù è stato un ko indolore visto che bastava un set per la qualificazione alla Final Four.

Ma Firenze, battuta negli altri due precedenti di quest'anno 3-1 nell'andata di campionato e 3-0 il 20 dicembre al Mandela Forum nell'andata di Coppa Italia, è una delle squadre che finora ha creato più grattacapi alla squadra di coach Santarelli che affronterà questo match ancora senza Folie e con il nuovo rinforzo statunitense Simone Lee in attesa di sbarcare in Italia nei prossimi giorni.

Coach Daniele Santarelli: "Ci siamo riposati un po', tre giorni per staccare dopo aver giocato tante partite ci voleva tirare un po' il fiato ed essere pronti a ripartire per un gennaio e febbraio con una gara ogni tre giorni.

Un ritmo comunque che conosciamo bene, siamo pronti per ricominciare e rituffarci nel doppio fronte campionato-champions. Ci aspetta per uno scherzo del calendario ancora una partita con Firenze, è la terza in pochi giorni, non è il massimo per entrambe le squadre, ma sarà comunque un'altra partita da vincere; l'altra sera abbiamo perso con loro, ma in maniera fortunatamente indolore, comunque le conosciamo bene, sono una squadra che difende tantissimo e con loro bisogna avere tanta pazienza, capacità di gestire scambi lunghi senza avere fretta.

Domenica ci aspetta quindi subito un match difficile perchè oltre alle loro qualità che conosciamo loro dopo la bella prova al Palaverde saranno cariche e vorranno fare risultato in casa loro, ma noi andremo lì pensando a noi stesse e al nostro gioco per iniziare l'anno nuovo con una bella vittoria."

Samantha Bricio, schiacciatrice messicana dell'Imoco: "Ci siamo rilassate un po' per il Capodanno, serve ogni tanto staccare un po' la spina, sono stata a Londra con qualche compagna di squadra e ci siamo divertite, ma ora siamo pronte per tornare in campo e riprendere perchè c'è davanti a noi un tour de force con tante partite importanti da giocare a partire da domenica. Firenze la conosciamo bene, è una squadra che lotta e difende in ogni partita, è sempre complicato giocarci contro, ma penso che se giochiamo come sappiamo possiamo vincere a Firenze e cominciare bene l'anno nuovo in campionato."

FUTURO
Inizia il tour de force di gennaio per le Pantere di Conegliano che mercoledì 10 gennaio saranno al Palaverde per la seconda giornata del girone di Champions contro il Prostejov (Rep. Ceca) alle 20.30, mentre domenica 14 saranno al Palaverde (ore 17) per la terza di ritorno con la Lardini Filottrano. Prevendita già attiva nel pomeriggio (lunedì-venerdì) dalle 15.30 alle 18.30 al Palaverde (uffici Imoco sul retro) e on line su www.imocovolley.it, sezione biglietteria.

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley

Nel frattempo l'Imoco attende la sfida di sabato contro Casalmaggiore per la Supercoppa italiana

Due Pantere nell'ideale sestetto mondiale

CONEGLIANO - L’Imoco Volley festeggia la medaglia d’argento dell’Italia di coach Mazzanti dopo un Mondiale straordinario, che ha portato a un soffio dal titolo iridato il giovane gruppo azzurro, dove hanno spiccato le tre Pantere.

Team Spes
Team Spes

Volley

Nella gara del weekend le coneglianesi superano le ragazze della Stra Resch 3-0

La Spes torna alla vittoria

CONEGLIANO - Il Team Spes torna alla vittoria. La gara del weekend è stata caratterizzata da punteggi molto alti: alla fine ha primeggiato la squadra di casa per 3-0.

l'Italia questa mattina
l'Italia questa mattina

Volley

L'ex coach di Conegliano Mazzanti guida la truppa delle azzurre che sabato alle 12.40 contenderà il titolo iridato alla Serbia. In campo anche alcune Pantere

Volley / L'Italia conquista la finale mondiale

TREVISO - Domani si giocheranno il titolo mondiale. Sarà Italia-Serbia a decidere quale sia la squadra nazionale di volley femminile più forte del mondo. Così hanno decretato le semifinali di quest'oggi in Giappone.
 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×