22/06/2018temporale e schiarite

23/06/2018quasi sereno

24/06/2018nuvoloso

22 giugno 2018

Cronaca

Antonietta si è svegliata. Non sa ancora cosa è accaduto alle figlie e al marito

commenti |

Si è risvegliata all'ospedale San Camillo di Roma Antonietta Gargiulo, la donna di 39 anni ferita a colpi di arma da fuoco dal marito, il carabiniere Luigi Capasso. A quanto si apprende da fonti mediche, la donna si trova ancora in terapia intensiva e la prognosi non è sciolta.

 

La 39enne, che era stata sottoposta a un intervento chirurgico maxillo facciale, non può parlare perché ha la mascella bloccata e non è stata ancora informata di quanto avvenuto alle sue figlie, uccise dal marito che poi si è suicidato.

 

Saranno gli psicologi, d'intesa con i familiari, a valutare quando informarla della tragedia.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×