24 ottobre 2019

Vittorio Veneto

ANZIANA COLPITA DA LEGIONELLOSI

Ora è sotto terapia antibiotica: la prognosi è riservata

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto - Sembrava una polmonite e invece si è rivelata legionellosi. La vittima ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Vittorio Veneto è un'anziana di 80 anni vittoriese. Sabato è giunta al pronto soccorso con gravi problemi respiratori e ora è sotto terapia antibiotica: la prognosi è riservata.

La scorsa settimana la donna ha manifestato i primi sintomi, che all'inizio sembravano coincidere con quelli di una polmonite ma poi sono peggiorati. Questo è il quarto caso di legionellosi che quest'anno ha interessato l'Uls 7 (ha già colpito un camionista di 45 anni di Cappella e due turiste olandesi, una delle quali è deceduta)

La donna potrebbe aver contratto la malattia nel corso di un soggiorno in un convitto in provincia di Milano, quando era andata ad assistere un parente malato.
L'Uls 7 ha quindi allertato l'azienda sanitaria milanese perchè siano fatti i controlli necessari nella struttura dove l'anziana è stata ospite.



 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×