22/02/2017coperto

23/02/2017pioviggine

24/02/2017pioggia debole

22 febbraio 2017

Spettacolo - Teatro - Cinema

Vittorio Veneto

mercoledì 22 febbraio - ore 18,30 giovedì 23 febbraio - ore 21,00 - Multisala Verdi, via Lioni, 8

UN MERCOLEDI' DI MAGGIO.

commenti |

CINECLUB - Spazio indipendente Rassegna "Nuovo Cinema Teheran"

Incontri - Presentazioni

Vittorio Veneto

venerdì 17 febbraio, ore 17,00 - Scuola di Musica S. Giuseppe, via C. Cenedese 2

Incontri sull'arte del Cinema muto.

commenti |

Rapporti Suono-Immagine fra Cinema muto e sonoro

Incontri - Presentazioni

Revine Lago

venerdì 24 febbraio 2017 - ore 20.30 - Parco del Livelet - Revine Lago (TV)

Il ritorno del lupo.

commenti |

Il ritorno del lupo. L'attuale presenza in Veneto e le implicazioni future.

Spettacolo - Teatro - Cinema

Vittorio Veneto

martedì 28 febbraio 2017 - ore 21,00 - Multisala Verdi, via Lioni, 8

Il carico tossico.

commenti |

Ne soffre più di un quarto della popolazione europea, ma solo un secolo fa il concetto di allergia non esisteva ...

Spettacolo - Teatro - Cinema

Vittorio Veneto

mercoledì 1 marzo - ore 18,30 e giovedì 2 marzo - ore 21,00 - Multisala Verdi, via Lioni, 8

IL MEDICO DI CAMPAGNA.

commenti |

CINECLUB - Spazio indipendente Rassegna "Francia indipendente"

Sport

Fregona

5 marzo - ore 10.00 - parcheggio S. Osvaldo, piana del Cansiglio

Alla ricerca dello spirito selvaggio.

commenti |

Passeggiata immersi in una delle zone più selvagge della Foresta del Cansiglio per apprezzare le caratteristi-che di un ambiente poco contaminato dall’intervento dell’uomo e di conseguenza ricco...

Musica

Sarmede

sabato 04 marzo 2017 - ore 21.00 - Teatro-Auditorium di Sarmede, via Mazzini 16 - Sarmede

Fantasia in note.

commenti |

Tu chiamale se vuoi emozioni: omaggio a Lucio Battisti


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×