22 agosto 2019

Treviso

Arriva InfoConegliano sms-e-mail

Le informazioni coneglianesi sul telefonino

admin | commenti |

immagine dell'autore

Il Comune di Conegliano fa un altro passo avanti verso l'informatizzazione dei servizi al cittadino. Dal sito internet www.comune.conegliano.tv.it, che in poco più di sette anni ha superato i 500mila visitatori, ha attivato nuovi servizi di comunicazione dell'emergenza. Servizi che si aggiungono a quelli per i cittadini residenti, che si possono avvalere del servizio di auto-certificazione on-line, del servizio di firma digitale. Arriva infatti il servizio InfoConegliano SMS-e-mail, un servizio che consentirà di veicolare messaggi urgenti in modo veloce e soprattutto con il consenso dei destinatari. Con InfoConeglianoSMS-e-mail, si possono ricevere gratuitamente messaggi sul proprio telefonino su traffico, attualità, servizi, cultura a Conegliano. Per attivare il servizio InfoConeglianoSMS-e-mail è necessario completare la registrazione, attendere la conferma via sms della propria iscrizione e poi scegliere tra i messaggi informativi che si vuole ricevere. I messaggi di InfoConeglianoSMS-e-mail sono suddivisi nelle categorie: Eventi, Servizi Comunali, Viabilità. Gli utenti registrati possono in qualsiasi momento, modificare le opzioni di ricezione o cancellarsi. Il servizio è gratuito indipendentemente dal gestore di telefonia mobile utilizzato e dal numero di SMS trasmessi dal Comune. Per ricevere gli sms informativi del Comune di Conegliano l'utente, purchè residente nel comune di Conegliano, maggiorenne e dotato di carta d’identità valida, deve completare le fasi di autenticazione, sottoscrizione di una o più categorie di informazioni e indicazione del numero di cellulare e/o indirizzo email. Queste attività possono essere effettuate via Internet, sul portale del Comune di Conegliano.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×