19/07/2018sereno

20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

In arrivo la carta d'identità elettronica a Pieve di Soligo e Refrontolo

Il 26 gennaio verrà installata la strumentazione del Ministero dell’Interno

Claudia Borsoi | commenti |

PIEVE DI SOLIGO - Il 2018 porta la carta d’identità elettronica a Pieve di Soligo e Refrontolo.

 

In questi giorni di inizio gennaio il personale dell’ufficio anagrafe, servizio associato fra i due Comuni, sta seguendo un apposito corso di formazione a Venezia, quindi il 26 gennaio verrà installata la strumentazione del Ministero dell’Interno per emettere le nuove carte di identità che avrà il formato di una carta di credito.

 

Addio dunque al formato cartaceo del documento di identità, salvo i casi di urgenza legati a motivi di salute, viaggio, consultazioni elettorali o partecipazione a concorsi.

 

Il costo della carta d’identità elettronica è di 22,21 euro, di cui 16,79 euro saranno versati allo Stato. Inferiore il costo della carta nella sua tradizionale versione cartacea: 5,42 euro.

 



Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×