18/08/2017sereno con veli

19/08/2017possibile temporale

20/08/2017quasi sereno

18 agosto 2017

Montebelluna

Asilo nido comunale, ancora tre posti disponibili

Iscrizioni fino al 31 maggio. Piccoli tra i 3 mesi ed i tre anni nella struttura di Via San Pio X

commenti |

MONTEBELLUNA - C’è ancora qualche giorno di tempo per prenotare uno degli ultimi tre posti disponibili nell’asilo comunale di Montebelluna. Sono infatti aperte sino al prossimo 31 maggio le iscrizioni all’asilo nido comunale di Montebelluna (in via San Pio X, 51) per l’ammissione al prossimo anno scolastico che inizierà a settembre.

L'asilo nido comunale, che offre un servizio educativo e rivolto ai bambini in età pre-scolare (d’età compresa tra i tre mesi ed i tre anni) ed alle loro famiglie, ha una capacità ricettiva di 60 posti di cui 20 piccoli, 21 medi e 19 grandi.

 

Le iscrizioni sono già a buon punto – sono solo tre i posti ancora liberi per raggiungere il tetto dei 60 posti – e questo nonostante nel 2014 ci sia stato un calo delle nascite. Tuttavia, nel caso ci fossero ulteriori richieste, il Comune è disponibile ad accettare qualche iscrizione in più, grazie all’autorizzazione regionale.

 

Il modulo di domanda è ritirabile in Segreteria dei Servizi Sociali  o scaricabile dal sito del comune nella sezione Nido comunale; dovrà essere compilato e essere consegnato presso la Segreteria dei Servizi Sociali (Casa Roncato, Largo X Martiri 2) il lunedì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30, il mercoledì dalle 8.30 alle 18.00.

 

Si ricorda che le rette dell’asilo nido variano da un minimo ad un massimo in base all’indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), ed in base alla fascia oraria di utilizzo. I genitori potranno scegliere tra differenzi  orari di frequenza:  ridotto, dalle ore 7.30 alle ore 13.00 o dalle ore 8.00 alle ore 13.00 o dalle ore 7.30 alle ore 13.30 o dalle ore 8.00 alle ore 13.30; normale, dalle ore 7.30 alle ore 16.30; prolungato: dalle ore 7.30 alle ore 18.15.

Per informazioni: Sede Asilo Nido, tel.: 0423 23539 , Ufficio Servizi Sociali, tel.: 0423617589

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×