21/11/2017foschia

22/11/2017quasi sereno

23/11/2017variabile

21 novembre 2017

Atletica

Atletica / Treviso di scena in Friuli

Il 26° Trofeo “Città di Majano” è un evento a carattere internazionale con una decina di nazioni rappresentate

Altri Sport

la rappresentativa trevigiana in gara nel 2016 al Trofeo “Città di Majano”

TREVISO - La Marca a caccia di un posto da protagonista in uno dei più attesi appuntamenti della stagione giovanile. 

La selezione trevigiana under 16 sarà impegnata nel 26° Trofeo “Città di Majano”, evento a carattere internazionale (una decina le nazioni rappresentate) che domani, sabato 9 settembre, sull’anello di Gemona (Udine), apre la seconda parte dell’annata in pista.

Quarantuno i convocati dal Fiduciario tecnico provinciale Sandro Delton. Treviso è giunta quinta nel 2016 (terza tra le italiane), ma ha conquistato dieci piazzamenti sul podio nelle precedenti 13 edizioni della rassegna, sino al bronzo del 2014. Si può sognare. I convocati trevigiani. 

Ragazze.60: Greta Masutti (Trevisatletica). 600: Jennifer Da Rosa (Trevisatletica); riserva Deborah Cecchel (Pederobba). Lungo: Elisa Maria Menegotto (Atl. Montebelluna); riserva: Gloria Thomas (Ponzano). Peso: Anna Giacomin (Nuova Atl. Roncade). 4x100: Anna Trevisol (S. Biagio), Lucia Zanatta (Atletica Ponzano), Francesca Mariotto (Atl. S. Lucia di Piave), Masutti. 

Ragazzi. 60: Loris Tonella (Nuova Atl. Roncade). 600: Giovanni Lazzaro (Quinto Mastella); riserva: Zewdneh Pellizzon (Stiore Treviso). Lungo: Alessandro Vanzella (Stiore Treviso). Vortex: Antonio Milicevic (G.A. Vedelago); riserva: Leonardo Mietto (Trevisatletica). 4x100: Vittorio Pol (S. Lucia di Piave), Francesco Barbari (S. Lucia di Piave), Filippo Zaletto (Atl. Montebelluna), Tonella. 

Cadette. 80: Giulia Dani (Trevisatletica). 1000: Marta Durante (Atl. Ponzano); riserva: Valentina Caberlotto (Atl. Montebelluna). 80 hs: Livia Ettari (Trevisatletica). Lungo: Daisy Serenissima Melesso (Atl. Montebelluna). Alto: Margherita Randazzo (Atl. Villorba); riserva: Harley Ogbekene (Trevisatletica). Peso: Alice Moret (Atl. Ponzano). Disco: Giulia Perinotto (Silca Conegliano). Giavellotto: Alessia Pivato (Atl. Montebelluna). 4x100: Giorgia Rizzo (Atl. Pederobba), Ettari, Elena Campion (S. Biagio), Dani. 

Cadetti. 80: Colin Bonato (Tre Comuni). 2000: Behailu Roveri (Atl. Mogliano); riserva: Nicolò Bedini (Tre Comuni). 100 hs: Riccardo Ganz (G.A. Vedelago). Lungo: Gabriele Pozzobon (S. Biagio). Alto: Loris Cadamuro (S. Biagio). Peso: Davide Pierobon (Nuova Atl. Roncade); Filippo Peruch (Atl. Vittorio Veneto). Disco: Nicolas Delton (Atl. Ponzano). Giavellotto: Nicholas Longo (Atl. Montebelluna). 4x100: Pozzobon, Ganz, Samuele Criscuolo (Atl. Villorba), Bonato.

Nella foto: la rappresentativa trevigiana in gara nel 2016 al Trofeo “Città di Majano”

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×