25/09/2017quasi sereno

26/09/2017quasi sereno

27/09/2017quasi sereno

25 settembre 2017

Atletica

Atletica veneta, raduni a Longarone e Asiago

Cento giovani delle categorie cadetti e allievi impegnati nei tradizionali incontri organizzati dal Settore Tecnico del Comitato regionale della Fidal

Altri Sport

ASIAGO - Agosto, tempo di raduni. Cento atleti – 51 ragazzi e 49 ragazze - sono coinvolti nei tradizionali incontri organizzati dal Settore Tecnico del Comitato regionale della Fidal, guidato da Enzo Agostini. Si parte nel weekend: da domani, sabato 19 agosto, sino al 23 agosto, a Longarone (Belluno), si alleneranno i lanciatori, gli astisti e gli specialisti delle prove multiple (29 i convocati).

Sempre a Longarone, dal 23 al 27 agosto, saranno impegnati gli ostacolisti e gli altri specialisti dei salti, lunghisti, triplisti e altisti (28 i selezionati).

Ad Asiago, invece, dal 22 al 26 agosto, si alleneranno velocisti, mezzofondisti e marciatori (43 i convocati). I cento atleti complessivamente convocati appartengono alle categorie cadetti e allievi. "La struttura tecnica regionale – spiega il presidente del Comitato regionale, Christian Zovico - verrà coinvolta in maniera particolarmente significativa in questi raduni: vi parteciperanno, infatti, non solo i referenti di settore, ma anche i collaboratori che in questi primi mesi dall'avvio del nuovo mandato del Consiglio Regionale sono stati coinvolti nello staff.

Alcuni giorni da trascorrere assieme possono favorire la crescita dell'intero settore tecnico della nostra regione. E siamo talmente convinti di questo metodo di aggregazione che, a giorni, partirà anche il nuovo progetto Team NordEst Atletica che unirà le forze dei quattro Comitati regionali del Triveneto per dare ancora più prospettiva ai nostri giovani atleti, gli under 20 principalmente, e i loro tecnici, mettendo in campo comune il meglio che il Triveneto dell'atletica possa offrire".

Per il progetto Team NordEst Atletica il debutto sarà a Caorle (Venezia), dal 28 agosto al 1° settembre.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×