12 novembre 2019

Vittorio Veneto

Atti vandalici al complesso Papadopoli, graffittari in azione

L'associazione "Insieme per Ceneda" pubblica le foto dello sfregio

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

VITTORIO VENETO - Ennesimo atto vandalico al complesso Papadopoli: qualcuno ha infatti imbrattato i muri, nei giorni scorsi, con graffiti realizzati con le bombolette spray.

 

A dare l’allarme, con tanto di foto pubblicate su Facebook, è l’associazione “Insieme per Ceneda”, che ha espresso tutto il proprio rammarico per il “mancato rispetto verso coloro che si prendono cura di questo luogo, tenendolo vivo e fruibile da tutti i Vittoriesi, e verso un bene che è della collettività”.

 

 

Vandalismi che appaiono proprio nei giorni in cui la ditta incaricata dal comune sta eseguendo i lavori di sistemazione del parco, realizzando il consolidamento di una parte della cinta muraria.

 

A gennaio era stata la Rotonda ad essere presa di mira dai vandali, che avevano lanciato pietre contro i vetri della struttura, rompendone una decina.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×