19 ottobre 2019

Montebelluna

Autista si ferma per la consegna, dal rimorchio spuntano cinque clandestini

Si sono dati alla fuga. L’episodio a Caerano

commenti |

commenti |

profughi

CAERANO – Singolare episodio nella giornata di giovedì a Caerano. Dal rimorchio di un camion proveniente dall’Est Europa che si era fermato alla portineria della Diadora in via Montello per una consegna sono scese cinque persone di colore, tra cui una donna ed un bambino, che di corsa sono fuggiti tra i campi nella zona.

 

Si trattava con tutta probabilità di clandestini che avevano viaggiato nascosti nel cassone del camion, senza che il conducente, un macedone, ne sapesse alcunché. Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri di Montebelluna, che hanno fatto scattare le ricerche nella zona.

 

Al momento non sono stati rintracciati, sembra plausibile che avessero un accordo con qualcuno che poi li ha ospitati o che abbiamo successivamente usufruito di un altro mezzo per dirigersi da un’altra parte, forse in una nazione diversa dall’Italia.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×