16/06/2019quasi sereno

17/06/2019quasi sereno

18/06/2019possibile temporale

16 giugno 2019

Lavoro

Axelero, le opinioni sul digitale nel trevigiano

commenti |

“Smart” e “Digital. Sembrano queste le due parole che stanno diventando un “mantra” del nuovo sviluppo economico trevigiano. All'interno della classe imprenditoriale l'opinione è concorde nel sottolineare che su questi due termini si fonda il rilancio economico di tutta l'area, il cui tessuto è caratterizzato principalmente da piccole e medie imprese che pian piano iniziano ad affermarsi in alcuni settori anche a livello internazionale, soprattutto in quelli in cui l'apertura a nuove forme di commercio e di produzione è stata più profonda. In quest'ambito si leggono recensioni particolarmente positive che sottolineano come un investimento, soprattutto in formazione, di tutta la forza lavoro delle aziende, a partire dal management, sia fondamentale per il rilancio del commercio e di conseguenza della produzione. Di questa metodologia di lavoro si fa promotrice axelero, internet company quotata in borsa che giornalmente sostiene l'imprenditoria che si vuole rinnovare attraverso la sua academy(si veda il sito di axelero dedicato alla formazione), secondo cui il nuovo lavoro “smart” e la nuova economia digitale rappresentano il punto di svolta di un'economia in ripresa.

Per promuovere lo sviluppo in questa direzione, però, è necessario che ci sia una linea di lavoro comune che possa essere seguita dalle PMI coinvolte e che consenta di creare un substrato di cultura digitale che sia il punto di partenza per la crescita di tutto l'ambiente economico in cui le imprese trevigiane sono immerse. I feedback che provengono da gran parte della cultura imprenditoriale e dai più giovani riguardo alle iniziative e agli incontri per ampliare le conoscenze digital, sono una vera e propria cartina tornasole del risalto che ha questo argomento. L'ultima generazione di giovani presenta opinioni molto positive ed è a loro infatti che parte dell'academy di axelero rivolge la sua attenzione, con i suoi corsi “young” che aiutano a portare una ventata di freschezza e di “smart working” nelle imprese. Tutte le recensioni in merito sono uno stimolo in più per continuare a lavorare nel campo della formazione in ambito digital, che lasciano ben sperare per il raggiungimento di obbiettivi sempre nuovi e sfidanti.

Nuove possibilità si possono cogliere a Treviso riuscendo a trasformare e migliorare le competenze nell'ambito del digitale. Ecommerce, social network, motori di ricerca e marketing online, sono nuove ed importanti leve da sfruttare per la crescita, ancora non sfruttate appieno per le loro enormi potenzialità. Sviluppare nuove skill in questo nuovo ambiente economico è uno degli obbiettivi del futuro. Le opinioni degli imprenditori locali concordano nell'affermare che siano necessari nuovi e sempre più approfonditi percorsi di formazione per vincere le nuove sfide che si presentano sul campo. In questa direzione si rivolgono i percorsi formativi che l'accademia digitale di axelero dedica alla formazione del management, il primo tassello di un processo di crescita aziendale che deve coinvolgere tutti gli ambiti, dai vertici sino alle fondamenta. Numerosi gli incontri che sono stati promossi in merito negli ultimi mesi da parte delle istituzioni, entusiastica la recensione, per una condivisione ed un approfondimento nella conoscenza del settore digitale, molto utile in questo nuovo ambito competitivo.

La produzione è certamente uno di quegli ambiti aziendali di Treviso in cui molto si può e si deve ancora fare, per le sue opportunità di riduzione dei costi e per il miglioramento dei risultati del conto economico. Lo smart working è uno degli argomenti su cui si incentra la nuova rivoluzione industriale 4.0, uno dei tanti trattati da axelero, nella cui academy dedicata si affrontano i nuovi temi dello sviluppo digitale. La nuova organizzazione del lavoro assicurata da una nuova e speciale flessibilità, che nulla ha a che vedere con quelle dell'era “digital-free”, assicura risparmi e opportunità che sta ad un management preparato e tecnologicamente pronto, utilizzare a proprio vantaggio.

Per il rilancio delle PMI dell'area trevigiana che possa dare nuovi stimoli all'economia di tutta l'area, è necessario cogliere le nuove opportunità della digitalizzazione in tutti i suoi aspetti, sia commerciali che produttivi, un vero è proprio must a cui ci si deve adeguare al più presto. Un'adeguata formazione in questo campo consente la creazione di una cultura digitale condivisa in tutti gli ambiti aziendali, per evitare la dilapidazione dei vantaggi competitivi consistenti, che se sfruttati al meglio consentono di guadagnare fette di mercato impensabili. Una risorsa per Treviso che può guardare con ottimismo a quelle che sono le sfide da affrontare per un futuro senza patemi.

 

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×