16 settembre 2019

Mogliano

AZZOLINI CRITICO SUL MOSCARDI BIS

Intervento del sindaco uscente riguardo all'area ex Macevi

| commenti | (2) |

| commenti | (2) |

Mogliano - Firmato il protocollo d'intesa tra il Commissario prefettizio di Mogliano e i vertici della Molius per il via libera al piano Moscardi bis ed ai lavori nell'ex area Macevi.

Da qui l'intervento del sindaco uscente Giovanni Azzolini ai giornali locali: «Chiedo l'intervento del Prefetto.

Il commissario Campanaro ha aspettato un anno ed ora decide tutto a quattro mesi dalle elezioni. Se proprio vuol fare il giudice invece che annullare il piano Azzolini, annulli in autotutela la società Molius che è viziata da illegittimità.

Infatti i soci con cui si è legato il Comune non sono mai stati scelti con gara ad evidenza pubblica.

L'amministrazione comunale e Molius hanno annullato 10 anni di democrazia grazie al parere di un avvocato col fine di annullare il progetto Azzolini e sostituirlo con il progetto Moscardi bis.

Per attuarla però il commissario deve ritirare sia il mio piano sia il vecchio piano Giardino cancellando così due delibere di due consigli comunali regolarmente eletti per sostituirle con una voluta solamente da lui».

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Perchè tu hai fatto gara pubblica quando hai venduto la spim? e che cosa hai fatto in due anni lì a scaldare la carega? Potevi farla tu la macevi, e invece sai solo brontolare per farti pubblicità. Io penso che dovresti andarti a nascondere e no stare lì a fare un altra volta il sindaco.

segnala commento inopportuno

Questo uomo non ha il senso della vergogna...

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

27/07/2017

A Mogliano è guerra sullo "Sprar"

"L'adesione al protocollo per l'accoglimento dei profughi è nulla per legge": lo segnalerà Giovanni Azzolini venerdì sera in Consiglio comunale

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×