14/12/2017coperto

15/12/2017coperto

16/12/2017parz nuvoloso

14 dicembre 2017

Castelfranco

Banda di ladri intercettata ad Istrana, scatta l’inseguimento

I carabinieri si erano resi conto cha la loro Mercedes era rubata. Sono riusciti a fuggire tra i campi

Matteo Ceron | commenti |

Carabinieri

ISTRANAL’auto sospetta è stata notata in un quartiere residenziale di Istrana sabato verso le 18, i carabinieri della Compagnia di Castelfranco che stavano effettuando un servizio finalizzato alla prevenzione dei furti hanno rilevato con il dispositivo in dotazione che la targa risultava essere di un mezzo rubato.

Si sono avvicinati, ma appena vista la gazzella gli uomini a bordo della Mercedes frutto di un furto avvenuto qualche giorno prima a Casier, hanno spinto sull’acceleratore tentando la fuga.

 

È scattato l’inseguimento, durato fino a quando la banda di ladri ha preso una stradina secondaria ed ha abbandonato l’auto fuggendo a piedi per i campi. Per i militari è stato a quel punto impossibile rintracciarli nell’oscurità.

 

In ogni caso hanno recuperato la Mercedes, avendo la conferma che gli uomini a bordo di lì a poco avrebbero quasi certamente messo a segno dei furti in abitazione: all’interno c’era la tipica attrezzatura da scasso utilizzata per “ripulire” le case.

Elementi utili per cercare di risalire all’identità dei fuggitivi potrebbero essere ricavati dall’esame dell’interno dell’auto.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×