21/02/2018nuvoloso

22/02/2018pioggia debole

23/02/2018pioggia debole

21 febbraio 2018

Oderzo Motta

Barista suicida, scatta l'inchiesta

Disposta l'autopsia sul corpo della 44enne Tamara Sartor. Indagato il marito

commenti |

Il bar L'angolo in centro a Ormelle

ORMELLE - Barista suicida, scatta l'inchiesta. La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo sulla morte di Tamara Sartor, la  44enne barista trovata suicida, per impiccagione, una settimana fa nella sua casa di Ormelle.

A scoprire il corpo era stato il marito della donna che adesso però - come riferisce il Corriere del Veneto - sarebbe indagato dai magistrati trevigiani.

Nei suoi confronti i genitori della donna hanno infatti presentato un esposto, sostenendo che in più occasioni avrebbe picchiato la figlia, e ipotizzando che i maltrattamenti possano avere a che fare con il suicidio.

In un primo momento il gesto estremo era stato spiegato con l'esistenza di gravi problemi personali della 44enne, che gestiva il bar L'angolo a Ormelle (nella foto). Per fare chiarezza sulla vicenda la Procura ha disposto quindi l'autopsia sul corpo della vittima.

Pare che la donna non avesse mai presentato denunce o segnalazioni per maltrattamenti.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

29/11/2017

Addio a Tamara Sartor

Il corpo della 44enne è stato ritrovato senza vita lunedì sera dal compagno nell'abitazione di via Tempio, a Ormelle. Gestiva il bar L'Angolo

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×