08 dicembre 2019

Ambiente

Bayer alza standard sostenibilità.

AdnKronos | commenti |

AdnKronos | commenti |

Bayer alza standard sostenibilità.

Roma, 14 giu. (AdnKronos) - Bayer alza i suoi standard di trasparenza, sostenibilità e impegno a cominciare dal taglio del 30% dell'impatto ambientale entro il 2030. L'obiettivo, ha spiegato l'azienda nell'annunciare il piano, è "dimostrare sempre maggiore responsabilità", in linea con il suo ruolo di "nuovo leader nel settore agricolo". "Stiamo facendo grandi passi avanti nell’integrare il settore dell'agricoltura che abbiamo acquisito" ha assicurato il Ceo di Bayer Ag, Werner Baumann, annunciando i nuovi obiettivi dell'azienda. "Stiamo iniziando a mettere in atto una serie di misure per aumentare la trasparenza e la sostenibilità della nostra azienda" ha detto Baumann.

"Queste misure -ha spiegato- rispondono alle domande e alle preoccupazioni rivolte a Bayer riguardo al suo ruolo nel settore agricolo nell’anno seguito all’acquisizione di Monsanto". Il manager ha quindi assicurato che Bayer continuerà a "spingere più in alto gli standard" impegnandosi "per offrire una vita migliore a questa generazione e a quelle che verranno". L’innovazione ridurrà drasticamente l’impronta ecologica del portfolio agricolo di Bayer.

Con le sue soluzioni, la società punta a ridurre l’impatto ambientale del 30 per cento entro il 2030. Bayer intende raggiungere questo obiettivo "attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie, che permettano una riduzione dei volumi di agrofarmaci e un’applicazione più precisa. Tali misure contribuiranno a ristabilire e preservare la biodiversità, combattere il cambiamento climatico e utilizzare nel modo più efficiente possibile le risorse naturali".

Bayer misurerà i progressi confrontando l’indicatore Eiq (Environmental Impact Quotient) con gli attuali standard di mercato. L’Eiq è stato messo a punto negli anni '90 dalla Cornell University (Stati Uniti) e si riferisce al volume di tossicità. "Rappresenta dunque un sistema di misurazione più significativo rispetto al semplice volume" spiega Bayer.

L'azienda ha assicurato che "si impegnerà a migliorare costantemente l’Eiq dei suoi agrofarmaci, investendo in innovazioni di prim’ordine nei settori seeds and traits, agricoltura digitale, soluzioni biologiche e nuovi prodotti con bassi residui e dosaggi ridotti".

Inoltre, la società "inviterà esperti internazionali e stakeholder a partecipare a un Bayer Sustainability Council per supportare gli sforzi a livello aziendale".

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×