23/04/2018quasi sereno

24/04/2018possibile temporale

25/04/2018quasi sereno

23 aprile 2018

Altri sport

Bebe candidata ai Laureus World Awards

Il premio vede anche la partecipazione del Leicester di Ranieri tra le 'rivelazioni' insieme all'atleta moglianese. In lizza Cristiano Ronaldo e Usain Bolt. In febbraio la cerimonia a Montecarlo

Altri sport

MOGLIANO - Bebe, è tempo di Oscar. Beatrice 'Bebe' Vio (nella foto), atleta paralimpica moglianese, recente oro a Rio 2016, è infatti tra i candidati ai Laureus World Sports Awards 2017, gli Oscar dello sport, che si terranno a Montecarlo il prossimo 14 febbraio.

 

Oltre alla schermitrice azzurra, sono in lizza per una statuetta Cristiano Ronaldo, Usain Bolt, Michael Phelps, Simone Biles, Katie Ledecky e molti altri nomi di primo piano, divisi tra le sette categorie.

 

La sfida per il Laureus World Sportsman of the Year Award (Sportivo dell'anno) ha tra gli atleti in nomination i protagonisti dei Giochi di Rio: oltre velocista giamaicano al tre volte vincitore di un Laureus Award, Mo Farah, campione olimpico dei 5.000 e 10.000 metri, ed Andy Murray, oro nel tennis.

 

Nella categoria 'Rivelazione dell'anno' compaiono il neo campione del mondo di F1, Nico Rosberg, e tre squadre che hanno raggiunto obiettivi inattesi nel 2016: il Leicester City di Claudio Ranieri, l'Islanda, che ha raggiunto i quarti di finale agli Europei dopo aver sconfitto l'Inghilterra, e la nazionale delle Fiji, oro alle Olimpiadi nel rugby a 7.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

un passaggio della Due Rocche
un passaggio della Due Rocche

Altri sport

La campionessa mondiale 2017 di corsa in montagna Long Distance gareggerà nella prova sui 21 chilometri, dove sarà al via anche l’azzurro Stefano Fantuz, già selezionato per i Mondiali di Trail Running di Penyagolosa

Alla "Due Rocche" al via anche Silvia Rampazzo

CORNUDA - Ore di vigilia per l’edizione 2018 della Duerocche che dopodomani, mercoledì 25 aprile, sui sentieri tra le colline di Asolo e Cornuda, rinnoverà il fascino di una delle corse di lunga tradizione – 47 edizioni – del Triveneto.

A Oderzo Primo Maggio internazionale
A Oderzo Primo Maggio internazionale

Altri sport

Inizia il conto alla rovescia per il 2° Trofeo Opitergium, al quale hanno aderito 12 Nazionali under 20, e per la 23^ Corsa internazionale Città Archeologica che avrà un protagonista d’eccezione

A Oderzo Primo Maggio internazionale

ODERZO - “I miei complimenti per l’immenso lavoro svolto. Auguro grande successo al vostro evento. Con la speranza, un giorno, di poter essere con voi a Oderzo”.

una fase della gara
una fase della gara

Altri sport

A Miane sfida a colpi di ostacoli, tra Lupi, Orsi e Bestioline

Kadija e Lovato vincono "La Bestia"

MIANE - Sudore, fango, ostacoli e tanto divertimento. Spettacolo oggi, domenica 22 aprile, a Miane, per La Bestia, la mud run firmata da Maratona di Treviso.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×