21/07/2017quasi sereno

22/07/2017quasi sereno

23/07/2017sereno con veli

21 luglio 2017

Mogliano

Bebe premiata a Roma dal sindaco Raggi

La campionessa paralimpica moglianese in Campidoglio per il suo impegno contro il cyberbullismo

commenti |

MOGLIANO - Bebe Vio ancora protagonista. Arriva in Campidoglio una tappa straordinaria della campagna educativa "Una vita da social", contro i fenomeni di cyberbullismo, realizzata dalla polizia postale e selezionata lo scorso dicembre 2016 dalla Commissione Ue tra le migliori a livello europeo.

Per l'occasione nell'Aula Giulio Cesare la sindaca di Roma Virginia Raggi ha consegnato un riconoscimento all'atleta moglianese delle Fiamme Oro Bebe Vio e alla Polizia postale.

"Siamo qui per una tappa della campagna educativa 'una vita social' - ha spiegato la sindaca -. Gli effetti del bullismo sono devastanti e il cyberbullismo utilizza gli stessi strumenti vessatori. Le cronache ci raccontano episodi devastanti che arrivano spesso a spezzare le esistenze. Le tecnologie poi amplificano il messaggio con un effetto dirompente".

Per Bebe Vio "i social sono una cosa positiva da un lato negativa dall'altro.

Potete scegliere. Sta a voi scegliere se fare cose belle o brutte ma non c'è godimento nel fare cose brutte".

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

immagine della news

28/02/2017

Ancora insulti per Bebe Vio

Il Codacons ha segnalato un nuovo episodio: sulla vicenda sono al lavoro gli investigatori della polizia postale

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.917

Anno XXXVI n° 13 / Giovedì 6 luglio 2017

LICENZIATO!

La spy-story (con drammatico finale) di Augustin Breda. Ex operaio Electrolux

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×