20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

22/07/2018possibile temporale

20 luglio 2018

Castelfranco

Beccato con spranghe e tirapugni nell'auto: 28enne nei guai

E' accaduto l'altra notte durante un normale controllo dei carabinieri

commenti |

SAN ZENONE - All’interno dell’auto aveva un vero e proprio armamentario di strumenti atti ad offendere. Scoperto dai carabinieri, il proprietario dell’auto, un 28enne della pedemontana, è stato denunciato denunciato per porto d'armi illegale di armi improprie. E’ successo l’altra notte in via Risorgimento a San Zenone degli Ezzelini.

Il giovane, con a bordo due amici, è stato fermato a notte fonda dai carabinieri di Fonte impegnati in un controllo del territorio. Quando i carabinieri hanno deciso di controllare l’interno della macchina è arrivata la sorpresa. Sotto il sedile hanno trovato due grosse spranghe in ferro e un tirapugni di cui i tre giovani non hanno saputo giustificare il possesso. A questo punto i carabinieri hanno posto sotto sequestro gli oggetti e provveduto a denunciare il ventottenne.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×