12 dicembre 2019

Oderzo Motta

Belve di Gorgo, ergastolo confermato

Naim Stafa, 39enne ideatore del massacro del 2007, rimarrà in carcere a vita

commenti |

commenti |

Belve di Gorgo, ergastolo confermato

GORGO AL MONTICANO – Confermato l’ergastolo per la “belva di Gorgo”. Naim Stafa, albanese ideatore del duplice omicidio di Gorgo al Monticano del 2007 in cui vennero trucidati i coniugi Guido Pellicciardi e Lucia Comin, è stato condannato definitivamente all'ergastolo.

 

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza, rigettando il ricorso della difesa, guidata dall'avvocato difensore Sabrina Dei Rossi. A giorni le motivazioni.

 

Respiro di sollievo da parte di Daniele Pelliciardi, figlio unico delle due vittime, che ha parlato dio “fine di un incubo”. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

22/08/2017

Dieci anni fa il massacro di Gorgo

Lunedì sera messa per ricordare Guido e Lucia Pelliciardi: furono torturati e uccisi il il 21 agosto 2007. Don Battistella: "La cicatrice resta, la ferita può rimarginarsi"

immagine della news

27/01/2015

Daniele Pelliciardi sindaco?

Il figlio di Guido Pelliciardi e Lucia Comin, trucidati a Villa Durante a Gorgo nel 2007, ci sta pensando

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×