30/03/2017quasi sereno

31/03/2017quasi sereno

01/04/2017quasi sereno

30 marzo 2017

Benetton ko ma con onore

Sul campo dell'Ulster biancoverdi, con 18 giocatori in infermeria, in gara per i primi venti minuti. Finisce 19-7

Rugby

BELFAST - In un tempo da tregenda il Benetton va ko contro l'Ulster ma dimostra grande spirito di abnegazione e fisicità fino alla fine, sfiorando addirittura la meta (nella foto, una mischia durante la gara di venerdì).

 

Dopo venti minuti il muro della Benetton, che nella prima parte del match funziona, alla fine cede.

 

L'Ulster segna la prima e unica meta del primo tempo al 21' con Payne e squadre che vanno negli spogliatoi sul 7-0.

 

Nella ripresa accelera l'Ulster che tra il 53' e il 59' segna due mete per l'allungo decisivo e la realizzazione di Filo Paulo serve solo a fissare il punteggio sul 19-7 e niente bonus per i nordirlandesi.

 

ULSTER - BENETTON RUGBY 19-7

Marcatori: 20’ meta Payne tr. Pienaar, 53’ meta Reidy tr. Pienaar, 57’ meta Piutau, 71’ meta Paulo tr. McKinley,

 

Note: 46’ giallo Minto

 

Ulster: 15 Craig Gilroy (62’ Jacob Stockdale), 14 Andrew Trimble, 13 Jared Payne, 12 Stuart Olding, 11 Charles Piutau, 10 Peter Nelson (56’ Luke Marshall), 9 Ruan Pienaar (76’ Paul Marshall), 8 Marcell Coetzee, 7 Sean Reidy (67’ Pete Browne), 6 Roger Wilson (51’ Clive Ross), 5 Franco van der Merwe, 4 Kieran Treadwell, 3 Wiehahn Herbst (54’ Ricky Lutton), 2 Rob Herring (C) (72’ John Andrew), 1 Callum Black (54’ Andy Warwick). Head Coach: Neil Doak

 

Benetton Rugby: 15 Luca Sperandio, 14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Iannone, 12 Michael Tagicakibau (55’ Alberto Sgarbi), 11 Andrea Buondonno (60’ Andrea Pratichetti), 10 Ian McKinley, 9 Tito Tebaldi (60’ Giorgio Bronzini), 8 Robert Barbieri (60’ Guglielmo Zanini), 7 Francesco Minto (72’ Filippo Gerosa), 6 Marco Lazzaroni, 5 Dean Budd (C), 4 Teofilo Paulo, 3 Tiziano Pasquali (56’ Matteo Zanusso), 2 Luca Bigi (56’ Roberto Santamaria), 1 Federico Zani (62’ Romulo Acosta). Head Coach: Kieran Crowley

 



Loading...

Altri Eventi nella categoria Rugby

Rugby

Concluso il "team building" a Fiesole, Benetton di nuovo al lavoro in Ghirada in vista del match con gli Scarlets

Leoni di ritorno dalla Toscana

TREVISO - Dopo le tre giornate trascorse in Toscana più precisamente a Fiesole presso la Fattoria di Maiano, i Leoni sono tornati nel proprio centro sportivo de “La Ghirada” dove stamane hanno ripreso gli allenamenti in vista del match di sabato 8 aprile contro gli Scarlets.

...

Rugby

Padova sempre più ai playoff, Mogliano ko interno

Eccellenza, la situazione

MOGLIANO - Ko interno del mogliano per mano del Viadana. Vincono nettamente anche le Fiamme Oro nel derby con la Lazio, mentre il San Donà cede a Calvisano.

Rugby

Si è spento il papà del capo allenatore Kieran Crowley. Il cordoglio dei Leoni

Lutto in casa Benetton

TREVISO - Lutto in casa Benetton. Il Presidente Amerino Zatta e tutto il Benetton Rugby Treviso si stringono al cordoglio del suo head coach e della famiglia Crowley dopo aver appreso della scomparsa del padre. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.910

Anno XXXVI n° 6 / 30 marzo 2017

TANTO DI CAPPELLO ALLE PENNE NERE

L’abbraccio della Marca agli alpini. Il capoluogo ospita per la terza volta l’adunata nazionale delle penne nere. Previste 400mila persone. L’organizzazione è del Coa con le quattro sezioni Ana della provincia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×