17/10/2017sereno con foschia

18/10/2017nebbia e schiarite

19/10/2017sereno con foschia

17 ottobre 2017

Rugby

Benetton ko ma con onore

Sul campo dell'Ulster biancoverdi, con 18 giocatori in infermeria, in gara per i primi venti minuti. Finisce 19-7

Rugby

BELFAST - In un tempo da tregenda il Benetton va ko contro l'Ulster ma dimostra grande spirito di abnegazione e fisicità fino alla fine, sfiorando addirittura la meta (nella foto, una mischia durante la gara di venerdì).

 

Dopo venti minuti il muro della Benetton, che nella prima parte del match funziona, alla fine cede.

 

L'Ulster segna la prima e unica meta del primo tempo al 21' con Payne e squadre che vanno negli spogliatoi sul 7-0.

 

Nella ripresa accelera l'Ulster che tra il 53' e il 59' segna due mete per l'allungo decisivo e la realizzazione di Filo Paulo serve solo a fissare il punteggio sul 19-7 e niente bonus per i nordirlandesi.

 

ULSTER - BENETTON RUGBY 19-7

Marcatori: 20’ meta Payne tr. Pienaar, 53’ meta Reidy tr. Pienaar, 57’ meta Piutau, 71’ meta Paulo tr. McKinley,

 

Note: 46’ giallo Minto

 

Ulster: 15 Craig Gilroy (62’ Jacob Stockdale), 14 Andrew Trimble, 13 Jared Payne, 12 Stuart Olding, 11 Charles Piutau, 10 Peter Nelson (56’ Luke Marshall), 9 Ruan Pienaar (76’ Paul Marshall), 8 Marcell Coetzee, 7 Sean Reidy (67’ Pete Browne), 6 Roger Wilson (51’ Clive Ross), 5 Franco van der Merwe, 4 Kieran Treadwell, 3 Wiehahn Herbst (54’ Ricky Lutton), 2 Rob Herring (C) (72’ John Andrew), 1 Callum Black (54’ Andy Warwick). Head Coach: Neil Doak

 

Benetton Rugby: 15 Luca Sperandio, 14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Iannone, 12 Michael Tagicakibau (55’ Alberto Sgarbi), 11 Andrea Buondonno (60’ Andrea Pratichetti), 10 Ian McKinley, 9 Tito Tebaldi (60’ Giorgio Bronzini), 8 Robert Barbieri (60’ Guglielmo Zanini), 7 Francesco Minto (72’ Filippo Gerosa), 6 Marco Lazzaroni, 5 Dean Budd (C), 4 Teofilo Paulo, 3 Tiziano Pasquali (56’ Matteo Zanusso), 2 Luca Bigi (56’ Roberto Santamaria), 1 Federico Zani (62’ Romulo Acosta). Head Coach: Kieran Crowley

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Benetton ko a Bath (foto di repertorio)
Benetton ko a Bath (foto di repertorio)

Rugby

Il Benetton gioca bene ma viene beffato allo scadere del primo tempo. I padroni di casa vincono 23-0 nel primo turno di Champions Cup

Leoni ko a Bath

BATH (INGHILTERRA) - Pesante ko stasera per il Benetton che perde nella prima giornata di Champions Cup per 23-0.

Bath
Bath

Rugby

Dopo la vittoria in campionato contro i Southern Kings, il Benetton inizia l'avventura in Coppa contro la formazione britannica

Treviso sabato cerca conferme a Bath

TREVISO - Avrà inizio domani pomeriggio alle 17.30 al Recreation Ground l’avventura in Champions Cup del Benetton Rugby impegnato contro i padroni di casa del Bath Rugby.

Dean Budd
Dean Budd

Rugby

Azzurri ai vertici delle statistiche individuali del torneo

Pro 14, Italia in pole position

TREVISO - Benetton, il momento d'oro continua. Mentre le Coppe Europee stanno per inaugurare la stagione 2017/18 e la Nazionale Italiana, dopo l’annuncio dei convocati per preparare il trittico autunnale effettuato oggi dal ct O’Shea, si appresta a radunarsi a fine mese, il Guinness PRO14 va...

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×