19 settembre 2019

Vittorio Veneto

La bimba abbraccia gli alberi nei giorni in cui vengono tagliati, il papà pubblica la foto: "Immagine poetica"

Adriano Botteon, consigliere del gruppo misto, ha postato lo scatto su Facebook

Roberto Silvestrin | commenti |

VITTORIO VENETO - Ha postato le foto della figlia che abbraccia gli ultimi alberi di via Galilei, a due passi dalla propria casa, dopo gli abbattimenti dei giorni scorsi.

 

Adriano Botteon, consigliere comunale del gruppo misto, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook l’abbraccio della figlia Linda agli ultimi esemplari rimasti lungo una delle vie che conducono al centro città.

 

E ha titolato le foto “L’addio”. Fortunatamente, però, si è appreso che gli ultimi 8 otto alberi rimasti nella parte nord della via verranno risparmiati dai tagli.

 

Nei giorni scorsi sono state abbattute le acacie della zona sud, e si era temuto che anche le essenze abbracciate da Linda venissero tolte.

 

L’intervento era previsto però solo fino all’altezza dell’incrocio con via XXIV Maggio: la bimba potrà quindi continuare a contare sulla “compagnia” degli alberi a cui è affezionata.

 

“La mia non voleva essere una polemica, ma solo un’immagine poetica”, ha chiarito Botteon, che però si augura che “altre piante vengano ripiantate subito”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×