21/01/2018quasi sereno

22/01/2018velature sparse

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Cronaca

Bimbo autistico rifiutato da scuole a Lanciano, mamma si rivolge al sindaco

commenti |

Dopo il rifiuto di alcune scuole medie all'iscrizione del figlio, un bambino autistico, la mamma ha deciso di rivolgersi direttamente al sindaco di Lanciano. "Domani - fa sapere lo stesso primo cittadino Mario Pupillo - ci sarà un incontro in Comune con la mamma del bambino e l'assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Lanciano per favorire un esito positivo della vicenda".

"Abbiamo esteso l'invito anche ai dirigenti scolastici degli istituti coinvolti, affinché vengano chiariti i contorni della vicenda raccontati dalla mamma del bambino, che mi ha informato della questione direttamente - prosegue Pupillo - Auspichiamo una rapida soluzione della vicenda nell'unico e preminente interesse del bambino e del suo diritto allo studio. Lavoriamo di concerto con i dirigenti e la mamma per questo obiettivo, senza clamori e a tutela del bambino".

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×