12 novembre 2019

Castelfranco

Bimby, polizza auto, iPhone: tre beffati da annunci online

I carabinieri hanno individuato i responsabili delle truffe, ma i soldi versati non sono stati recuperati

commenti |

commenti |

truffa

CASTELFRANCO Truffe online, tre i casi con cui ultimamente hanno avuto a che fare i carabinieri di Castelfranco, i quali hanno denunciato i responsabili del raggiro, anche se i soldi versati dalle persone beffate non sono stati recuperati.

 

Il primo caso, riporta Il Gazzettino, riguarda una 35enne di Resana. Ha versato 1.150 euro ad una donna che aveva messo un annuncio per un elettrodomestico “Bimby”, che però non è mai arrivato. La donna di Resana si è rivolta ai carabinieri, che hanno rintracciato la responsabile, una trentenne pugliese, ma non i soldi.

 

Il secondo episodio riguarda invece un uomo di Riese che aveva versato 350 euro tramite PostePay per una polizza auto molto vantaggiosa. Anche qui è stato individuato il responsabile del raggiro, un 44enne campano, ma non sono stati recuperati i soldi.

 

Infine beffa anche per un 20enne, sempre di Riese, che aveva versato invece 650 euro per un iPhone, che poi non è arrivato, ad un 28enne calabrese.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×