22/11/2017parz nuvoloso

23/11/2017nuvoloso

24/11/2017parz nuvoloso

22 novembre 2017

Ciclismo

Bobbo vince a Piove di Sacco

Doppietta per il Borgo Molino rinascita Ormelle con il secondo posto di Enrico Molena

Altri Sport

il podio

ORMELLE - Grande vittoria di Riccardo Bobbo a Piove di Sacco, coprridore del team rinascita Ormelle.

Grande prova anche di Enrico Molena che ha ottenuto la seconda piazza alle spalle di Bobbo. Bobbo e Molena hanno dominato di fatto la corsa, con un attacco da lontano cavalcando in terzetto per gli ultimi settanta chilometri.

Ai quindici chilometri dal traguardo hanno abbandonato il compagno di fuga, accelerato su un tratto di sterrato impegnativo e si sono aggiudicati le prime due piazze tra compagni di squadra.

Ora i grigio verdi saranno imegnati alla Tre Giorni Orobica che scatta oggi. Alla mini corsa a tappe correranno Bobbo, Mazzucco, Grendene, Zumerle (settimo a Piove di sacco) e Bauce.

 

ORDIENE D’ARRIVO:

Iscritti: 119   Partiti: 106   Arrivati: 45

1. Riccardo Bobbo (Borgo Molino Rinascita Ormelle) km 127,4 in 3h06’13” media 41,049 km/h
2. Enrico Molena (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
3. Matteo Bolcato (Work Service Liotto) a 25”
4. Nicolò Tessari (Pasta Sgambaro)
5. Elia Menegale (Libertas Scorzè)
6. Filippo Stocco (Giorgione Aliseo Group)
7. Kevin Bonaldo (Giorgione Aliseo)
8. Emanuele Zumerle (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
9. Antonio Taglioli (Sidermec F.lli Vitali)
10. Leonardo Panozzo (Uc Conscio Pedale del Sile)

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×