23/07/2018quasi sereno

24/07/2018quasi sereno

25/07/2018possibile temporale

23 luglio 2018

Altri sport

Bocce / Coppa Italia Raffa, Treviso superata da Milano

Altri sport

TREVISO - Il comitato provinciale di Perugia presieduto da Claudio Rossi ha ottimamente organizzato le fasi finali di Coppa Italia Seniores ed Juniores di bocce Raffa.

Le rappresentative Seniores che si sono qualificate, dopo le fasi eliminatorie svoltesi in tutta Italia sono Roma, Teramo,Macerata,Milano, Cosenza,Messina,Treviso, Perugia come comitato organizzatore.

A contendersi l’ambitissima vittoria sono state Milano e Treviso nei Seniores e Bologna e Salerno negli Juniores , Treviso si è qualificata per la finale superando sabato mattina nel primo turno Messina e nelle semifinali nel pomeriggio i padroni di casa di Perugia. Domenica mattina si sono disputate le finali presso lo splendido bocciodromo comunale “Città di Perugia, alla presenza di una bella cornice di pubblico. L’ambitissimo Trofeo l’hanno conquistato rispettivamente Milano superando Treviso per 2-0 nei Seniores e Salerno impostasi su Bologna per 1-0 nei giovani . Treviso, campione uscente, non è riuscito a confermarsi: i lombardi infatti guidati dal tecnico Lorenzo Resmini, piazzano un pesante 4-0 dopo la prima frazione di gioco. Nella ripresa, Provenzano e D’Alterio strappano un set a Luraghi e a Viscusi, che tuttavia pareggiano i conti in quello successivo.

Per i trevigiani un plauso, negli ultimi quattro anni hanno disputato tre finali collezionando due argenti e l’anno scorso l’oro. Questi i protagonisti del 2018 , atleta capitano Pietro Zovadelli, atleti Mirko Savoretti, Giuseppe D’Alterio,Paolo Grigoletto,Giuseppe Pappacena, Michael Michieletto, Alessandro Rigato,Alfredo Provenzano,Tecnico Flavio Girotto, dirigente Paolo Tortato. Coordinatore della manifestazione Silvio Giustozzi, Arbitro Nazionale del Comitato di Macerata. Durante le premiazioni sono intervenuti esponenti degli organi locali e nazionali: tra questi, il Presidente Federale Marco Giunio De Sanctis, il Segretario Generale Riccardo Milana, il Consigliere Federale Maurizio Andreoli e il Coordinatore della Tecnica Flavio Stani.

BOCCE VOLO JUNIORES: A MARENO DI PIAVE IN SCENA I GIOVANI

La bocciofila Marenese di Mareno di Piave guidata da Giuseppe Garbet ha organizzato come di consueto una bella gara Triveneta giovanile con protagonisti Under 12, Under 15, Under 18, del Veneto e Friuli Venezia Giulia. Per la categoria Under 12 si sono imposti i veneziani Giada Ferraraccio – Mattia Baratella della Noventa, 2° Ilaria lazzari – Chiara T0estini della GTN Laipacco , 3° Gabriel Fernandez – Giovanni Bettain (Noventa), 4° Ilario De Franceschi – Miky Favaretto (Saranese) ; Under 15 : Vittoria per Enrico Lorenzetto – Tommaso Pivato (Saranese,Tv), 2° Sara Scotton – Alex Baratella (Noventa,Ve), 3° Pierluigi Cavasin – Emanuele De Pizzol (Saranese,Tv), 4°Domenico Varetto – Erika Brahushay (Noventa,Ve); Under 18 : Vittoria della trevigiana Saranese con Kristian Cucciol – Davide Somacale superando Zaira Cescon – Manuel Pidutti (Saranese/Maranese) , 3° Daniele De bortoli – Giacomo Mazzon (Cavarzano), 4° Enrico Andreazza- Mattia Zottarel (Noventa/Pederobba), ha diretto Ivan Cescon.

 

Paolo Tortato

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Cansiglio Run, la partenza di ieri
Cansiglio Run, la partenza di ieri

Altri sport

Il bellunese e la vicentina dominano la terza edizione della gara sui 34,2 chilometri nel cuore dell’altopiano tra le province di Treviso, Belluno e Pordenone

Boudalia e Cunico conquistano la Cansiglio Run

PIAN DEL CANSIGLIO - Cinquant’anni e non sentirli. Il bellunese Said Boudalia, classe 1968, tesserato per il Cagliari Marathon Club, ha vinto la terza edizione della Cansiglio Run.

la Notte Rosa di venerdì sera a Oderzo
la Notte Rosa di venerdì sera a Oderzo

Altri sport

Ieri sera a Oderzo bel debutto dell’evento organizzato da Atletica Tre Comuni e LILT: il ricavato sarà destinato all’acquisto di un ecografo di ultima generazione da utilizzare per la prevenzione dei tumori al seno

Quattromila donne per colorare la notte di rosa

ODERZO - Quattromila magliette rosa per colorare la notte di Oderzo. E’ stata un successo, l’edizione inaugurale della Notte Rosa: 4.080 donne, provenienti da tutto il Nordest.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×