22 agosto 2019

Sport

Bologna a un passo dalla salvezza.

Serie A

Altri Sport

Bologna, 13 mag. - (AdnKronos) - Il Bologna vince 4-1 il derby emiliano contro il Parma e avvicina, in maniera probabilmente decisiva, la salvezza. Al Dall'Ara, nel posticipo della 36esima e terz'ultima giornata di Serie A, i rossoblù dominano la sfida con i ducali e si impongono grazie al gol di Orsolini al 52', all'autorete di Sepe al 60', a Lyanco a segno al 72' e all'autogol di Sierralta all'84'; di Inglese all'81' l'inutile gol crociato. In classifica i felsinei salgono a quota 40 agganciando al 12° posto Cagliari e Fiorentina, mentre si complica un po' la situazione dei ducali 15esimi con 38 punti, 3 in più dell'Empoli terz'ultimo.

I ragazzi di Mihajlovic partono con il piede sull'acceleratore e nel primo quarto d'ora creano tre importanti occasioni per passare in vantaggio. La prima con una girata di Destro sulla quale Sepe para in due tempi, poi con Krejci che, solissimo in area, tira di sinistro in diagonale ma trova ancora l'opposizione del portiere crociato, ancora protagonista pochi minuti dopo su un sinistro basso di Orsolini. Dopo la sbandata iniziale la squadra di D'Aversa si organizza e riesce a difendersi meglio dagli attacchi dei padroni di casa riuscendo ad andare all'intervallo con la porta ancora inviolata.

In avvio di ripresa, al 7', il Bologna passa in vantaggio: Pulgar mette palla al limite dell'area per Dzemaili, che di prima trova Orsolini in area, l'ex Ascoli ha il tempo di controllare la palla e indirizzarla all'angolo. Al quarto d'ora arriva il raddoppio, punizione angolatissima di Pulgar che sbatte sul palo e poi su Sepe carambolando in rete.

Dopo due minuti il Parma resta anche in dieci per l'espulsione di Bruno Alves per doppia ammonizione: il portoghese prima commette fallo su Dzemaili e poi reagisce male tirando la maglia a Orsolini. Il match in pratica finisce qui con il Bologna padrone del campo e con Sepe bravo a evitare il terzo gol prima su Pulgar e poi su Palacio.

Al 27' arriva però il tris con Lyanco che va a segno di testa su angolo di Orsolini. Nel finale c'è tempo per l'inutile gol dei ducali con Inglese, a segno su assist di Gervinho e per il poker rossoblù grazie all'autorete di Sierralta che spedisce nella sua porta un tiro di Pulgar.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×